Gomorra: Totò Abbruzzese, l’attore arrestato per spaccio

Guai per uno dei protagonisti del film Gomorra: Totò Abbruzzese, l’attore arrestato per spaccio alle Case dei Puffi.

(Facebook)

Aveva fatto parte del cast di “Gomorra” di Matteo Garrone quando aveva solo 13 anni, nel 2008: adesso per lui scattano le manette. Succede a Salvatore Abbruzzese, noto come Totò, dal personaggio interpretato nel film che ebbe una grandissima accoglienza da parte di pubblico e critica. Oggi quell’attore ha 26 anni, essendo nato nel 1995, e nelle scorse ore è finito in manette con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo gli investigatori avrebbe spacciato all’interno delle cosiddette Case dei Puffi, a Napoli.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Salvatore Esposito, lutto per Genny Savastano di Gomorra: “Maledetto Covid”

Perché è stato arrestato Totò Abbruzzese di Gomorra

I militari dell’Arma dei Carabinieri, stando a quanto si apprende, l’avrebbero scoperto in flagranza di reato. Nel momento in cui sono arrivati i carabinieri, stando alla ricostruzione, il 26enne – che è incensurato – cedeva due dosi di stupefacente a due clienti. Dopo averlo sorpreso, i militari lo hanno anche perquisito: era in possesso di kobret, eroina e cocaina. Così sono scattate immediatamente le manette per Salvatore Abbruzzese, che dal set del film è dunque passato alla vita reale e ora è nei guai con la legge.

Per i suoi clienti, invece, è scattata la segnalazione alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Non si tratta della prima volta che un giovane attore non professionista che fece parte della pellicola di Matteo Garrone incappa in guai con la giustizia. Il film, tratto dal libro di Roberto Saviano, vede infatti l’utilizzo di persone comuni come attori della pellicola. Attori presi dalla strada, dunque, che purtroppo poi alla strada sono dovuti ritornare. Anche la fiction legata al libro di Saviano ha avuto a che fare con i medesimi problemi: si pensi ad esempio a Vincenzo Sacchettino, noto al pubblico per avere interpretato Danielino nella serie tv Gomorra. Questi venne arrestato prima per rissa e qualche anno dopo per detenzione e spaccio.