Addio ad Alberto Brocca: fantino morto a 21 anni in corsa a Pisa

0
1431

Addio ad Alberto Brocca: fantino morto a 21 anni in corsa a Pisa

Alberto Brocca in primo piano durante la corsa
Alberto Brocca in primo piano durante la corsa

La notizia è giunta ieri pomeriggio, il fantino dilettante di 21 anni cade in pista durante una corsa riservata all’ippodromo di San Rossore a Pisa. Il ragazzo è Pietro Alberto Brocca, ha perso i sensi dopo aver sbattuto la testa sul terreno è stato trasferito in ambulanza dove la sua condizione si è evoluta in coma farmacologico.

Le sue condizioni si sono aggravate fino al suo decesso ieri pomeriggio nell’ospedale di Pisa. Brocca era in sella al suo cavallo “Ziupascale”, quando sull’ultima curva è caduto per poi essere travolto da un altro cavallo.

Il soccorso  in pista è stato repentino, il trasporto in ospedale è stato veloce, le sue condizioni sembravano non preoccuparti, ma il forte trauma cranico e le fratture hanno aggravato la sua situazione ospedaliera.

>>>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Alex Vinatzer: chi è il giovane talento dello sci alpino azzurro

La corsa di Alberto Brocca come è morto

La corsa dove Alberto Brocca ha partecipato, era riservata ai gentlemen riders e alle amazzoni, per la prima volta i cavalieri dilettanti erano ammessi in sella per una corsa di cavalli anglo-arabi e purosangue inglesi. Nella corsa c’erano circa 14 partecipanti, questo avrebbe richiesto una professionalità diversa e soprattutto superiore rispetto a quella dilettantistica dei fantini partenti.

Quando sono state aperte le gabbie, il fantino Marco Giordani, era caduto senza riportare alcuna conseguenza, subito dopo è toccato a Brocca, il quale è stato sbalzato da Ziu Pascale, un cavallo di 5 ani che proviene dalla Sardegna.

La caduta ha coinvolto anche la cavalla che lo seguiva, Alba Solare, guidata da Carlo Sanna, il quale fortunatamente è riuscito a rialzarsi senza alcuna conseguenza, mentre Alberto purtroppo è rimasto a terra privo di sensi.

La stagione del galoppo

In genere la stagione del galoppo dura da Novembre al 5 Aprile, questo è il giorno del 130° premio di Pisa. All’ippodromo San Rossore, si disputano corse per appassionati di galoppo, il calendario degli eventi prevede appuntamenti con la Tower of Pisa Cup, la Listed Race per purosangue Arabi e la Moutai Cup. Infine la stagione verrà conclusa con 6 corse ad ostacoli, le quali sono programmate nelle battute finali del mese di Dicembre.