90 giorni per innamorarsi: Douglas Wooten arrestato per omicidio

0
319

Dramma 90 giorni per innamorarsi: Douglas Wooten arrestato per omicidio, era amico di Angela Deem, protagonista del reality.

(screenshot video)

Un uomo della Georgia, che è apparso nella stagione 3 dello spinoff “90 giorni per innamorarsi… e poi” insieme alla star Angela Deem, è stato accusato di omicidio. Lo ha riferito il Georgia Bureau of Investigations in un comunicato stampa. L’uomo arrestato per il delitto è Douglas Wooten, 39 anni.

Leggi anche: 90 Giorni per Innamorarsi: Elizabeth e Andrei, la loro storia

L’uomo è stato arrestato il 7 gennaio con l’accusa di omicidio colposo, violazione di domicilio, rapina a mano armata e atti di crudeltà nei confronti di bambini in relazione alla morte del 54enne Marcos Ramirez, secondo l’ufficio della locale polizia. L’arrestato è stato presentato come “Dj Doug” nel programma.

Leggi anche: Larissa Lima di 90 giorni per innamorarsi: la misteriosa scomparsa

L’arresto di Douglas Wooten: ha partecipato a 90 giorni per innamorarsi

Era il coordinatore dell’evento svoltosi presso il locale Cotton Patch nella città natale di Deem, dove si sono svolte le nozze di Angela Deem. Il sospetto assassino è stato ristretto alla Jeff Davis County Jail dopo essersi consegnato ad Hazlehurst, in Georgia. Le autorità federali hanno affermato che l’ufficio dello sceriffo della contea Jeff Davis è stato il primo ad accorrere sul luogo del presunto omicidio.

Quando gli agenti sono arrivati, hanno scoperto che Ramirez era stato colpito a morte, con ferite multiple da arma da fuoco. Il giorno successivo è stato emesso un mandato per l’arresto di Wooten. Anche altri tre uomini sono stati arrestati in relazione all’omicidio, secondo la polizia. Le indagini sull’omicidio sono attive e in corso. Né l’avvocato del presunto assassino, né coloro che sono considerati i legali del programma che in Italia va in onda su Real Time hanno rilasciato dichiarazioni.