Regione Lazio, persi 13 milioni per lo scandalo delle mascherine: il motivo

0
187

Regione Lazio, la verità finalmente a galla in merito alla questione mascherine. Provocata una perdita di 13 milioni di euro

(Photo by Jonathan KLEIN / AFP) (Photo by JONATHAN KLEIN/AFP via Getty Images)

Ieri è emersa in maniera ufficiale alla Pisana la verità sull’affare Regione Lazio-Ecotech. La regione ha subito una perdita milionaria pari a 13 milioni di euro. Queste le parole di Angelo Tripodi, capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio: “La regione ha versato alla Ecotech 16.655.600 euro di anticipi per tre commesse del valore di 36 milioni di euro. Ecotech ha consegnato in ritardo solo 2 milioni mascherine chirurgiche. Mentre le FFP2 e le FFP3 non sono mai state consegnate. La Ecotech ha restituito solamente circa 2 milioni. Mancano più di 13 milioni”.

Ti potrebbe interessare anche->Covid, Lazio nel caos per il vaccino over 80: slittano le prenotazioni

Regione Lazio caos mascherine, le parole di Chiara Colosimo

Chiara Colosimo, consigliere di Fratelli d’Italia alla Pisana e anche colei che sollevato tutto il caso dal principio ha affermato: “Dal 7 Aprile, giorno della mia prima interrogazione sul caso mascherine a oggi, la Regione Lazio ha recuperato 1 milione e 746mila praticamente la stessa cifra che ci avevano comunicato lo scorso 12 maggio. Lo ha confessato in aula l’assessore al Bilancio, aggiungendo che hanno applicato alla Ecotech le penali e presentato ricorso”.

Chiara Colosimo chiede rispetto per i cittadini: “Alla luce dei fatti, quindi, nelle casse della regione di Zingaretti mancano in fondo “solo” più di 12 milioni di euro, ma tutti i responsabili continuano ad essere saldamente ai loro posti, capo della protezione civile regionale in testa. Tutto bene, tutto normale, la pandemia ci ha insegnato che presunti imprenditori senza scrupolo riescono a fare affari più facilmente. Mi pare che l’unica notizia positiva sia la notifica delle proroga delle indagini preliminari. I soldi da qualche parte saranno transitati, i cittadini del Lazio attendono fiduciosi risposte certe almeno dalla Giustizia”.

Ti potrebbe interessare anche->Covid-19: muoiono a 16 minuti di distanza l’uno dall’altra