“Obi-Wan Kenobi”, confermata la serie tv: l’annuncio di Ewan McGregor

0
455

Ewan McGregor ha annunciato l’inizio delle riprese della mini serie televisiva dedicata a Obi-Wan Kenobi. Atteso anche il ritorno di Hayden Christensen.

Ewan McGregor annuncia la serie tv Obi-Wan Kenobi
Jesse Grant/Getty Images

I fan della saga di Star Wars sono già in fibrillazione. Presto inizieranno le riprese di una nuova mini serie tv interamente dedicata all’amato maestro Jedi Obi-Wan Kenobi. A dare l’annuncio è stato colui che per lungo tempo ha vestito i suoi panni, Ewan McGregor. Il nuovo progetto andrà così ad ampliare l’universo stellare di George Lucas.

L’attore, intervistato da Eddie Izzard, ha rivelato che le riprese saranno girate a Los Angeles a partire dalla primavera. A dirigere le scene di “Obi-Wan Kenobi” sarà Deborah Chow, regista di due episodi di “The Mandalorian”. “Non vedo l’ora di poter lavorare con lei”, ha raccontato McGregor, aggiungendo che la nuova serie seguirà la scia del progetto Disney.

“Sfrutteremo quella stessa tecnologia – ha detto l’attore – ho davvero amato quella natura in stile western, credo sia brillante”. Ewan McGregor ha raccontato di non vedere l’ora di prestare nuovamente il volto al cavaliere Jedi, dopo quasi 20 anni dall’ultimo film della sua trilogia: “Sarà grandioso tornare a far parte di quell’universo, è passato così tanto tempo. Sarà divertente”.

Ti potrebbe interessare anche -> Chadwick Boseman candidato al Golden Globe 2021

“Obi-Wan Kenobi”: torna anche Hayden Christensen

Oltre al ritorno di Ewan McGregor nelle vesti di Obi-Wan Kenobi, i numerosi fan della saga di Star Wars attendono anche la riapparizione di Hayden Christensen: l’attore canadese tornerà nella nuova serie televisiva nel ruolo di Anakin Skywalker, dopo essere già divenuto Darth Vader. Il progetto dovrebbe infatti essere ambientato circa 10 anni dopo “La vendetta dei Sith”.

Ti potrebbe interessare anche -> Dawson’s Creek arriva su Netflix: il ritorno del cult

Nel film della trilogia, dopo il trionfo dell’Impero guidato dai Sith sulla Repubblica, i Jedi erano stati costretti all’esilio in attesa di una nuova speranza. Obi-Wan dovrà dunque confrontarsi con la sua più grande sconfitta e superare il tradimento del suo migliore amico e apprendista, ormai divenuto Sith.