Oggi è un altro giorno non va in onda: la decisione improvvisa della Rai

La puntata del 5 febbraio della trasmissione Oggi è un altro giorno non va in onda: la decisione improvvisa della Rai.

(screenshot video)

Nuova modifica ai palinsesti Rai nella giornata di oggi. Ieri da Raitre era improvvisamente sparito lo show “Lui è peggio di me”, condotto dalla coppia inedita composta da Marco Giallini e Giorgio Panariello. La televisione pubblica ha preferito dare spazio alla crisi di governo e all’incarico conferito a Mario Draghi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stasera in TV 5 febbraio, cosa vedere: Il Cantante Mascherato o il GFVIP

Maurizio Mannoni, storico giornalista e conduttore della terza Rete, aveva infatti condotto uno Speciale Tg3 dal titolo “Missione Draghi” sull’incarico conferito a Mario Draghi, appunto. Il fatto aveva suscitato un certo interesse, sia perché la trasmissione di Giallini-Panariello era molto attesa, sia per il parterre di ospiti previsto nello speciale Tg3.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Olga Kent Fuga dei Cervelli: che fine ha fatto, com’è oggi

Nuovo cambio di programmazione per la crisi: salta Oggi è un altro giorno

Adesso in Rai arriva un altro cambio di programma e a farne le spese, come peraltro era già accaduto in altre occasioni, è stata Serena Bortone, con il suo programma quotidiano su Raiuno “Oggi è un altro giorno”. L’annuncio è stato dato attraverso i profili social della trasmissione poco fa. “Ci vediamo la prossima settimana con Serena Bortone, buon weekend”, si legge nella breve nota accompagnata da una foto.

Al posto del salotto condotto da Serena Bortone, va in onda alle 14.00 la tradizionale puntata di Il Paradiso delle Signore, che quindi viene anticipato rispetto all’orario canonico. Sul profilo social di Pietro Masotti, l’attore che nella fiction interpreta Marcello Barbieri, si fa sapere che saranno due le puntate trasmesse oggi, poiché ieri non è andata in onda la puntata numero 79, tagliata all’ultimo minuto. Successivamente, verrà trasmesso uno speciale del Tg1.