Incidente sul lavoro in Valle d’Aosta: operaio precipita a Pré-Saint-Didier

0
247

Tragedia in Valle d’Aosta: un operaio intento a svolgere lavori stradali è precipitato nell’orrido di Pré-Saint-Didier ed è morto.

operaio precipita a Pré-Saint-Didier
(Pixabay)

Questa mattina nell’alta Valle d’Aosta, durante lo svolgimento di alcuni lavori stradali, un operaio ha perso la vita dopo essere precipitato nell’orrido di Pré-Saint-Didier. Come raccontato dal sindaco del comune, Riccardo Bieller, erano in corso dei lavori per l’Anas a causa di un guasto sulla strada statale 26 che porta a Courmayeur. Le generalità della vittima non sono ancora state rese note: al momento si sa solo che è un uomo di 43 anni.

Ti potrebbe interessare anche -> Omicidio Montecassiano, arriva l’arresto di figlia e nipote di Rosina Carsetti

Operaio precipitato nell’orrido di Pré-Saint-Didier: i soccorsi

L’orrido in cui è precipitato l’operaio intento a svolgere i lavori stradali a Pré-Saint-Didier ha un’altezza totale di circa 180 metri. Si tratta di un’imponente gola rocciosa che sovrasta la cittadina valdostana. In questi momenti è in corso il recupero del corpo della vittima attraverso un elicottero del Soccorso alpino della Valle d’Aosta. Sul posto della tragedia stanno intervenendo anche i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine.

Ti potrebbe interessare anche -> Chi è Antonella Prenner, trovata esanime con Valerio Massimo Manfredi

A dare l’allarme sono stati i colleghi dell’uomo, ma nessuno di loro sembra aver visto con esattezza la dinamica della tragedia. Per questo motivo non sono ancora chiare le cause dell’incidente: le indagini dovranno accertare cosa ha portato l’operaio a cadere nel vuoto. La vittima potrebbe essere scivolata ma le informazioni in merito alla tragedia sul lavoro a Pré-Saint-Didier sono ancora frammentarie.