Mondiali Cortina, chi è Giovanni Franzoni: carriera e successi

Mondiali Cortina, chi è Giovanni Franzoni: carriera e successi

Giovanni Franzoni, carriera e successi del 19enne
Giovanni Franzoni, carriera e successi del 19enne

Giovanni Franzoni parteciperà ai Mondiali Cortina, nasce nel 2001 a Manerba del Garda, milita per le Fiamme Gialle. Sin dal 2017 è attivo nelle gare FIS, con lo Ski College Veneto, e poi con il Corpo Sportivo delle Fiamme Gialle.

Esordisce in Coppa Europa il 20 Febbraio del 2018 a Sarentino nella discesa libera, piazzandosi 84°. Conquista il primo podio il 14 Febbraio del 2020 a Sella Nevea in combinata, strappando il secondo posto.

Debutta in Coppa del Mondo il 20 Dicembre del 2020 in Alta Badia con lo slalom gigante, purtroppo non riesce a qualificarsi nella seconda manche.

Giovanni Franzoni, rimanda il sogno dei Mondiali Cortina

Il 19enne gareggerà con Filippo Della Vite, entrambi si sono distinti in Coppa Europa quest’anno, entrambi stanno esordendo per la prima volta in Coppa del Mondo.

Nella passata stagione, Franzoni era riuscito a conquistare il podio durante la competizione continentale, le conferme sono ritornate quando i tecnici hanno visto la sua performance nel gigante sulla Gran Risa.

>>>>>>>>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mondiali Cortina, chi è Filippo della Vite: carriera e successi

Giovanni adesso ha la possibilità di partecipare ad una rassegna iridata, Cortina 2021, dove è cominciata solo con qualche giorno di ritardo, considerato che la sua combinata è stata spostata a Lunedì 15 Febbraio.

Potremmo vederlo anche nel gigante di Venerdì 19, anche se i risultati della Coppa Europa non sono a suo favore per quanto riguarda la qualificazione alla manche. Lo stesso 19enne ha dichiarato di sentirsi bene ed essere molto rilassato.

Il ragazzo è consapevole del fatto che non ha niente da perdere in questa sfida, infatti ha preso questo impegno come una sfida personale. Nelle ultime gare il ragazzo che milita nelle Fiamme Gialle, ha avuto un calo di prestazioni. Ma a quanto pare sembra che i Mondiali Cortina 2021, siano un ottimo palcoscenico per spingere al massimo e riprendere la striscia di positività e energia che ha sempre contraddistinto il Giovanni.

Il suo obiettivo principale in questo mondiale non sono ancora certi, proprio perché non ha idee ben chiare sulla combinata, dato che non ha mai gareggiato per una disciplina simile. Ma le combinate in Coppa Europa gli son servite a maturare l’esperienza giusta per riuscire a scendere libero con la testa e soprattutto libero dai pensieri e distrazioni.