Carlo Gilardi, il Garante: “Rispettate sua volontà, libertà limitata”

0
85

Carlo Gilardi, Le Iene questa sera tornano a trattare il tema dell’anziano in una Rsa di Lecco apparentemente contro la sua volontà

carlo gilardi
(Screenshot video)

Nina Palmieri de Le Iene più volte ha trattato la questione di Carlo Gilardidi, l’anziano di Airuno, in provincia di Lecco, dal 27 ottobre ricoverato in una Rsa del capoluogo apparentemente contro la sua volontà.

Vari sono stati i servizi dedicati all’uomo e questa sera nella prima puntata del 2021 ce ne sarà un altro, aggiornando la situazione delle ultime settimane. Il Garante nazionale delle persone private della libertà si è pronunciato in merito. In una nota ha detto che l’esperienza che sta vivendo l’anziano va a ledere “la propria libertà personale”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Andrea Delogu Cavaliere della Repubblica: “L’onore più grande della vita”

Carlo Gilardi, chi è e qual è la sua storia

Per capire perché il 90enne si trova in questa situazione bisogna fare un passo indietro. Carlo ha un patrimonio che ha sempre messo a disposizione degli altri e della sua comunità. Si potrebbe definire un benefattore.

Tutto ha avuto inizio quando ha denunciato la sua ex amministratrice di sostengo. Secondo lui la donna volevo dichiararlo incapace di intendere e di volere. Tra le persone aiutate da Carlo c’è Ibrahim, arrivato in Italia quando aveva otto anni e che si è fatto portavoce della battaglia per l’anziano presso la trasmissione di Italia 1.

La figura dell’amministratrice accanto a Carlo è nata quando sua sorella, più grande di qualche anno, aveva fatto segnalazione al Tribunale competente forse per timore che qualcuno potesse approfittare del fratello.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Chiara L’Eredità, la campionessa messa fuori gioco dalle Farfalle

Tra le varie figure della vicenda c’è anche Elena Barra, anche lei amministratrice del patrimonio che secondo Davide Parenti, fondatore de Le Iene, sarebbe legata alla Ras dove si trova l’anziano da più di tre mesi.