C’è Posta per Te: il nome del paese scandalizza il pubblico

0
148

Si scatena il web durante C’è Posta per Te: il nome del paese scandalizza il pubblico, l’inviato era a Sesso, frazione di Reggio Emilia.

(screenshot video)

Il postino di C’è Posta per Te ha una consegna molto particolare da fare: la storia è di quelle classiche del programma condotto da Maria De Filippi. Insomma, dietro al servizio mandato in onda c’è il solito tentativo di riconciliazione, ma quel che stavolta va “storto” è che i telespettatori del programma vanno fuori di testa per il nome del paese dove si è recato in missione il solito postino.

Leggi anche –> C’è Posta per Te, Federica Pellegrini: “E’ stata paura vera”, la confessione

L’inviato di C’è Posta per te a Sesso e il web si scatena

Davvero basta pochissimo per scatenare il web: anche solo mandare l’inviato – altrimenti detto postino – di una delle trasmissioni più seguite della televisione italiana, un vero e proprio evergreen del sabato sera, in un paese dal nome curioso. Perché stavolta il postino di C’è Posta per te ha commesso solo l’errore di esordire con un: “Ciao Maria, mi trovo a Sesso”. Così è successo di tutto.

Leggi anche –> C’è Posta per Te, Sarina torna in trasmissione: ecco come e quando

Sesso o Villa Sesso è una frazione del comune di Reggio Emilia: qui il postino è andato a consegnare il consueto messaggio. Ovviamente, la prima domanda del web è stata sul nome degli abitanti e se non avete voglia di consultare Wikipedia ve lo sveliamo noi: si chiamano sessesi.

Immediatamente dopo, scoppia il dibattito sui social e in particolare su Twitter, come se sia colpa della De Filippi se la gente si diverte con commenti puerili. Qualcuno evidenzia come ‘Sesso’ sia tra i trend topic e spiega: “Sesso in tendenza come quello che non facciamo il sabato sera per guardare Maria e rimanere sconvolti per il nome di un paesino”. Impossibile di certo dargli torto e del resto il suo è solo uno dei tanti, tantissimi tweet che si diffondono in pochi minuti in Rete.