Ferrara, donna trovata morta in casa: fermato un uomo

0
111

Ferrara, a Bondeno una donna è stata uccisa da oggetto contundente: si tratta di Rossella Placati, di 50 anni

Delitto a Bondeno. Nei paese in provincia di Ferrara, a Borgo San Giovanni, una donna è stata trovata morta in casa. La prima ipotesi è che si sia trattato di un omicidio. La vittima si chiama Rossella Placati, di 48 anni. Il corpo della donna è stato trovato con una grande e profonda ferita sulla testa. Probabilmente è stata colpita con un oggetto contundente.

I carabinieri hanno chiuso le strade adiacenti e il magistrato di turno sul posto ha sentito dei testimoni. La casa dove è stata trovata senza vita è divisa su più piani. Il corpo è stato trovato in quello inferiore. Da un anno e mezzo Rossella – separata e con due figli – viveva con un nuovo compagno che è stato fermato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Attentato in Congo: Vittorio Iacovacci, il carabiniere ucciso

Ferrara, omicidio a Bondeno: il corpo trovato dalla vicina

A trovare il corpo è stata la vicina che ha successivamente avvisato la sorella. Al momento della scoperta, scrive la Nuova Ferrara, la donna era morta da ore. Dai primi accertamenti di rito effettuati sul posto dalla scientifica e dal medico legale, non si conoscono altri dettagli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto in Trentino: paura e decine di segnalazioni, la mappa del sisma

L’inchiesta è coordinata dal Sostituto Procuratore Stefano Longhi. Sul posto è giunto anche il primo cittadino, Simone Saletti. “Siamo senza parole, il fatto ha colti tutti alla sprovvista” ha detto il sindaco.