Gianluca Tornese La Pupa e il Secchione: chi è la fidanzata Francesca

La Pupa e il Secchione: chi è il modello napoletano Gianluca Tornese, ha trovato l’amore con la fidanzata Francesca.

(Instagram)

Napoletano di Quarto, 29enne, Gianluca Tornese è un ‘Pupo’ di La Pupa e il Secchione, ma soprattutto è un volto noto della televisione: per Mediaset ha partecipato a Uomini e Donne nell’edizione del 2014-2015 e dopo il programma di Maria De Filippi è diventato influencer, ottenendo molti follower. Partecipò come corteggiatore di Valentina Dallari poi un paio di anni dopo è riapparso per cercare di conquistare il cuore di Nilufar Addati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rissa tra Jessica e Linda nella Pupa e il secchione

Tra le passioni di Gianluca Tornese c’è anche lo sport. Gli piace il calcio ed ha un fisico atletico da come si vede nelle foto pubblicate sul profilo Instagram. A proposito di apparizioni televisive, qualcuno – forse pochi – ricorderanno la sua partecipazione di qualche tempo fa alla trasmissione I Soliti Ignoti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La Pupa e il Secchione: Gianluca Tornese chi è, età e curiosità

Gianluca Tornese presenta la fidanzata Francesca: ecco chi è

L’influencer ha due cani ai quali è moto legato ed ama viaggiare. Da qualche tempo, pare abbia una fidanzata di nome Francesca e le ‘presentazioni’ sui social sono state fatte proprio nel giorno di San Valentino del 2020. Queste le sue parole sui social network: “This is Francesca, my fiancée. Happy Valentine’s”. Un po’ di serenità dunque per il giovane campano, che si era lamentato anche di quello che era accaduto a Uomini e Donne. “Sono stato male 5 mesi per il rifiuto di Valentina”, aveva detto in un’intervista.

Quindi aveva proseguito: “Ho continuato a piangere per giorni, ho superato il dolore solo grazie alla famiglia ma sono andato avanti perché poi i dispiaceri della vita sono altri”. Adesso, pare che con Francesca abbia una certa serenità e un grande feeling: “Vi auguro l’amore” – scrive in una delle dediche alla fidanzata – “E se ora è lì accanto a voi beh… datele/dategli valore. Sempre. Non fatelo scappare, non fatelo correre da solo, lontano da voi, perché quando sarà troppo tardi, verserete lacrime. Vi auguro di vincere in due. Perché in due si vince sempre. Il resto non conta, conta l’amore”.