Andora, morti 2 motociclisti: chi sono le vittime del dramma stradale

0
702

Schianto tra due mezzi ad Andora provincia di Savona, morti 2 motociclisti: chi sono le vittime del dramma stradale.

(screenshot video)

Dramma sulla via Aurelia ad Andora, provincia di Savona, e ancora una volta siamo costretti a darvi notizia di due vittime della strada. Si tratta di due persone che sono rimaste uccise nello scontro tra due scooter, un cinquantino e uno di grossa cilindrata. Ancora non è chiara la dinamica, ma l’accaduto ha gettato nello sconforto molti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, inseguimento della polizia finisce in tragedia: morta adolescente

Lo schianto è avvenuto nei pressi del faro di Capo Mele: due persone – come abbiamo detto – hanno perso la vita praticamente sul colpo. Una terza è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Sembra che lo schianto sia avvenuto in maniera frontale e non ha lasciato scampo a due dei tre coinvolti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tunisia, arrestato mediatore italiano: dovrà restare in carcere per 2 mesi

Chi sono le due vittime dell’incidente di Andora

Sul posto sono intervenuti mezzi e uomini del pronto intervento e in particolare l’automedica del 118 e tre ambulanze della Croce bianca di Andora. All’arrivo sul posto dei soccorritori, per due delle tre persone coinvolte nello schianto di fatto non vie era più nulla da fare. L’intervento è stato comunque tempestivo e questo ha consentito di trasportare in codice rosso all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure una terza persona. Non si conoscono le sue reali condizioni di salute.

Sono intervenuti sul luogo dell’incidente oltre ai mezzi di soccorsi anche i vigili del fuoco. Sul posto inoltre i carabinieri della stazione radiomobile di Alassio e della stazione di Laigueglia. Sono incenti i disagi di queste ore per il traffico veicolare in questa zona. Ma è grande anche lo sconcerto degli automobilisti presenti per questa gravissima strage stradale. Il dramma sarebbe avvenuto – stando alla ricostruzione – al centro della carreggiata in un piccolo rettilineo tra due curve. Si temeva il coinvolgimento di altre persone non identificate, perché quel tratto di strada è poco illuminato.