Renzi minacciato, recapitata al Senato busta con due proiettili

0
173

Renzi minacciato, indirizzata a lui una busta con dei proiettili. Solidarietà bipartisan e telefonata della Casellati

renzi minacciato
Getty Images

Una busta a lui indirizzata con all’interno due proiettili. Questo il contenuto della posta indesiderata per il leader di Italia Viva Matteo Renzi. Immediata la solidarietà del mondo politico. L’ex presidente del consiglio ha ricevuto una telefonata del presidente del Senato Elisabetta Casellati e di tanti altri parlamentari.

Non sottovalutiamo mai queste minacce“, ha detto il leghista e vicepresidente del Senato Roberto Calderoli. “Ho ricevuto in passato in diverse occasioni buste con proiettili o bossoli, per cui conosco bene lo sgomento” ha aggiunto.

Da Schifani di Forza Italia al Partito Democratico con il capogruppo Andrea Marcucci al segretario Nicola Zingaretti, la solidarietà verso il senatore è stata trasversale. “Non arretreremo di un passo ha invece detto l’ex Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi, da sempre con Renzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cashback in bilico: le ipotesi in vista del Recovery Plan di Draghi

Minacce a Renzi, ancora nessun commento

crisi governo

Il senatore di Italia Viva Davide Faraoni imputa questo atto al clima d’odio che in questi giorni coinvolge il partito e Matteo Renzi, al centro di molto polemiche per la questione del legame con l’Arabia Saudita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Thierry Breton: “una dose di vaccino su tre non è utilizzata”

Stefano Buffagni del Movimento 5 Stelle ha detto che Renzi fa tanti errori, ha tanti difetti, fa tanti danni per l’Italia ma episodi di violenza del genere vanno sempre condannati, a prescindere. Al momento dal leader di Italia Viva non è arrivato nessun commento.