Yuri “il sosia di Gassman” all’Eredità: ecco quanto ha vinto finora

0
1189

Tutti pazzi per Yuri “il sosia di Gassman” che partecipa all’Eredità e sfida Martina Crocchia: ecco quanto ha vinto finora.

(screenshot video)

Si chiama Yuri, è un padre di famiglia, ha una figlia di 12 anni ed è anche commissario capo della Polizia di Stato. L’uomo è laureato in Scienze Politiche con indirizzo Politico Internazionale e ha inoltre un master in Scienze della sicurezza. Stasera per la terza volta da quando è in gara che arriva alla Ghigliottina ed è la seconda volta che vince. Nel derby con Martina Crocchia, perde quattro a tre nel computo delle Ghigliottine, ma domina per montepremi finora vinto.

Leggi anche –> L’Eredità, che sfida tra Yuri e Martina: ecco chi ha vinto di più

Il 5 marzo, la sua prima Ghigliottina, ma soprattutto il giorno successivo, ha compiuto un exploit. Aveva a disposizione un montepremi da 57.500 euro e le cinque parole chiave ovvero Qualità, Velocità, Altezza, Tecnico e Parole. La parola nascosta era Suono e lui l’ha indovinata. Stasera, eccolo di nuovo spuntarla al triello e raggiungere il gioco finale. Per farlo, compie i soliti due passi e indovina sia la domanda sull’inquinamento che quella sui Promessi Sposi.

Leggi anche –> Martina Crocchia: quanto ha vinto finora la campionessa a L’Eredità

Quanto ha vinto finora il campione Yuri all’Eredità

Eccolo dunque affrontare la Ghigliottina con 140mila euro di montepremi iniziale. Con vari dimezzamenti gli restano 35mila euro. Gli indizi per arrivare alla parola chiave sono Mille, Mondo, Coprire, Saluti e Dolci. Lui sulla sua cartellina scrive Baci, ma non sembra pienamente convinto. Invece, è proprio quella la parola esatta, anche se alla fine Flavio Insinna deve rimproverarlo: “Però mi hai buttato così quei mille baci, non ti sei ricordato la poesia di Catullo, tu che hai fatto studi letterari”.

Poco male, coi 35mila euro di stasera, adesso il suo montepremi totalizzato dal campione del quiz show è salito a 92.500 euro. Martina Crocchia, la sua principale avversaria in queste serate, in quattro ghigliottine è ancora ferma a quota zero. Intanto, impazzano sui social i meme che mostrano il campione Yuri messo a confronto con l’attore Alessandro Gassman. Per molti è il sosia perfetto. Anzi qualche telespettatore commenta: “È vero che assomiglia molto ad Alessandro Gassman! Peccato abbia sempre quell’aria un po’ truce (forse per il lavoro in Polizia che ha fatto), perché è anche simpatico, fa battute ecc”.