Chi è Valentina Cenni, attrice e moglie di Stefano Bollani

Carriera e curiosità su Valentina Cenni, attrice e moglie di Stefano Bollani: chi è e cosa fa nella vita.

(screenshot video)

Classe 1982, diplomata all’Accademia nazionale d’arte drammatica e alla Royal Academy of Dance di Londra, Valentina Cenni è attrice e artista performativa e visuale di fama, che ha avuto nella sua carriera diversi importanti copioni da recitare. A teatro è stata diretta da Fausto Paravidino nella pièce Il compleanno di Harold Pinter, ma non solo.

Leggi anche –> Fortapasc: il caso del giornalista Giancarlo Siani ucciso dalla camorra

Infatti, l’attrice – che è la moglie del pianista Stefano Bollani, con cui condivide palco e collaborazioni – ha interpretato Rossana nel Cyrano de Bergerac di Alessandro Preziosi e Desdemona nell’Otello di Luigi Lo Cascio. Sempre nel corso della sua carriera teatrale, ha recitato al Teatro Greco di Siracusa nell’Antigone di Cristina Pezzoli.

Leggi anche –> Paolo Benvegnù, chi è: carriera e curiosità sul cantautore

Cosa sapere su Valentina Cenni, moglie di Stefano Bollani: il forte legame non solo affettivo

Nel 2016 si è aggiudicata il Premio “Vincenzo Cerami” come miglior attrice giovane, quindi nello stesso anno è autrice, regista e interprete, insieme a Bollani, dello spettacolo La regina dada. Sempre in collaborazione col marito ha dato vita alla mini serie in 7 episodi dal titolo La fata del sonno, andata in onda su Raiuno durante L’importante è avere un piano. Nel corso della sua carriera in ogni caso, sono state davvero tante le sue apparizioni televisive, l’ultima in ordine di tempo nell’ultimo programma in tandem col marito dal titolo Via dei Matti n. 0, in onda su Raitre a partire dal 15 marzo 2021.

Sempre su Raitre, è stata diretta da Giuseppe Gagliardi nella serie tv Non uccidere. Sul grande schermo, invece, al fianco di Jasmine Trinca e Riccardo Scamarcio, ha interpretato Micol nel film di Sergio Castellitto Nessuno si salva da solo. Autrice delle fotografie per le copertine di diversi dischi pubblicati dal marito Stefano Bollani, ha collaborato come voce narrante nel disco di Daniele Sepe Le nuove avventure di Capitan Capitone. È inoltre ideatrice di Sorelle d’amore. Oltre che con Stefano Bollani, forte è la sua collaborazione con Enrico Melozzi.