Isola dei Famosi, Daniela Martani: cosa sapere sull’ex gieffina

0
390

Il cast dell’edizione 2021 dell’Isola dei Famosi, c’è Daniela Martani: cosa sapere sull’ex gieffina, controversie e carriera.

(screenshot video)

Anche Daniela Martani partecipa all’edizione 2021 del reality show L’Isola dei Famosi, condotto anche quest’anno da Ilary Blasi. Vegana convinta ed ex pasionaria dell’Alitalia, la giovane donna è nota per aver partecipato in passato al Grande Fratello Vip, ma soprattutto per le controversie e le polemiche che suscita ogni sua apparizione televisiva.

Leggi anche –> Daniela Martani, l’odissea della sorella: “Per l’Inps è morta”

Appena qualche settimana fa, partecipando a una trasmissione televisiva, aveva lasciato tutti interdetti, quando aveva minimizzato sui rischi del Coronavirus. Queste le sue parole che fecero molto discutere: “La tendenza è quella di fare una narrazione terroristica di questa malattia. Si muore, non è che siamo eterni. Forse noi dovremmo far pace con il concetto della morte”.

Leggi anche –> Isola dei Famosi 2021: il cast completo, chi parte per l’Honduras

Cosa sapere sull’ex gieffina Daniela Martani

In decine si sono riversati sui social network per sottolineare come il messaggio fatto passare sia totalmente sbagliato: “Perché vi ostinate ad invitare la Martani in tv con i suoi messaggi sbagliati. Anche basta”, aveva scritto un utente. Sono tanti a sostenere che l’ex gieffina venga invitata in trasmissioni televisive soltanto perché le sue dichiarazioni controverse contribuiscono ad aumentare i dati Auditel. Intanto, da trasmissioni radiofoniche come ‘La Zanzara’ a programmi come ‘Pomeriggio 5’, in tanti invitano l’ex gieffina.

Una delle sue più recenti polemiche riguarda la vaccinazione obbligatoria contro il Coronavirus, mentre il suo ingresso nel reality show L’Isola dei Famosi è stato osteggiato dalla blogger Selvaggia Lucarelli, la quale ha sottolineato come fosse sbagliato dare tutta quella visibilità a Daniela Martani. In particolare, l’ex pasionaria Alitalia viene accusata di aver partecipato nei mesi scorsi ad alcune manifestazioni dei cosiddetti “negazionisti del Covid”, rilasciando peraltro dichiarazioni che erano diventate oggetto di controversia.