Royal Family: il principe Filippo dimesso oggi dall’ospedale, come sta

0
888

Notizie importanti per la Royal Family: il principe Filippo dimesso oggi dall’ospedale, come sta il marito della Regina dopo l’operazione.

(Jeff Spicer/Getty Images)

Il principe Filippo, il marito di 99 anni della regina Elisabetta, ha lasciato oggi l’ospedale di Londra dove era ricoverato per la riabilitazione seguita a un problema cardiaco. Lo conferma Buckingham Palace: le dimissioni avvengono un mese dopo essere stato inizialmente ricoverato in ospedale e in seguito curato per un problema cardiaco. Per il reale, si tratta del più lungo periodo di ricovero della sua vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Principe Filippo, il nipote Harry torna a Londra: condizioni preoccupanti

Il 16 febbraio il principe Filippo fu prelevato dal castello di Windsor, la residenza reale a circa 20 miglia a ovest del centro di Londra, dopo essersi sentito male e trasferito al King Edward VII’s Hospital nella capitale britannica. È stato quindi trasferito al St. Bartholomew’s Hospital, sempre a Londra, per sottoporsi a un intervento chirurgico. Una settimana fa, era tornato nel primo nosocomio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Principe Filippo, la Famiglia Reale preoccupata: come sta dopo il ricovero

Come sta il principe Filippo dimesso oggi

(Adrian Dennis – WPA Pool/Getty Images)

Dalle indiscrezioni, si ritiene che l’intervento chirurgico fosse programmato, sta di fatto che le foto che circolano in Rete mostrano il marito della Regina Elisabetta, che compirà un secolo di vita a giugno prossimo, visibilmente provato. Il principe e la regina Elisabetta hanno ricevuto i vaccini contro il Covid-19 a gennaio e il mese scorso la regina ha incoraggiato le persone a vaccinarsi. “Una volta che hai ricevuto il vaccino, hai la sensazione, sai, di essere protetto”, avrebbe detto la Regina parlando con alcuni operatori sanitari in un incontro riservato.

Il principe Filippo è stato ricoverato in ospedale più volte negli ultimi anni, anche per un’infezione nel 2012, per un intervento di chirurgia addominale nel 2013 e per una protesi d’anca nel 2018. Ha anche ricevuto un trattamento per un’arteria coronaria ostruita nel dicembre 2011. Questo però è stato il ricovero più lungo che ha subito. Stando a quanto si apprende, nei primi giorni di ricovero, ha ricevuto la visita del figlio Carlo, erede al trono del Regno Unito.