Chi è Arianna Fontana, la regina olimpica del short track

0
158

Arianna Fontana sarà ospite questo pomeriggio di Quelli che il calcio. Scopriamo chi è la campionessa olimpica di short track. 

(Instagram)

Classe 1990, Arianna Fontana è una vera regina olimpionica italiana. A soli 27 anni, può vantare già 5 medaglie ai Giochi Olimpici invernali e una Coppa del Mondo. Scopriamo la vita e la carriera di questa giovane atleta, ospite questo pomeriggio, 21 marzo, nella trasmissione Quelli che il calcio.

Leggi anche -> Chi è Patrizia Pellegrino: carriera e biografia della conduttrice tv

Chi è Arianna Fontana, atleta olimpica

Nata a Polaggia di Berbenno, in provincia di Sondrio, il 14 aprile 1990, Arianna comincia a pattinare in tenera età. A soli 4 anni, infatti, sale sul ghiaccio seguendo le orme del fratello più grande Alessandro presso la società sportiva Lanzada Ghiaccio. Mamma Maria Luisa e papà Renato credono fortemente nella passione della piccola Arianna e con tanti sacrifici la accompagnano ad allenamenti e gare.

I primi sacrifici “iniziano a essere ripagati nel 2006, quando Arianna si affaccia sul palcoscenico internazionale, con l’argento ai campionati europei di Krynica-Zdroj e la medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi di Torino con le compagne di staffetta Marta Capurso, Mara e Katia Zini, Cecilia Maffei” si legge sul sito del suo fun club. Con il successo ottenuto a Torino, Arianna diventa a soli 16 anni l’atleta italiana più giovane a vincere una medaglia ai Giochi Invernali, tanto da ricevere poche settimane dopo “dall’allora Presidente della Repubblica Ciampi il titolo di Cavaliere della Repubblica“.

Arianna continua a lavorare sodo e negli anni successivi si afferma “elemento di punta della nazionale italiana di Short Track”: vince in totale 24 medaglie tra Coppa del Mondo, Mondiali ed Europei, e conquista anche la corona europea nel biennio 2008- 2009. Alle Olimpiadi di Vancouver del 2010 è ancora medaglia di bronzo nella sua categoria prediletta, i 500 metri, e nel 2012 è la prima italiana a vincere la Coppa del Mondo di Short Track.

Leggi anche -> Ecco chi è la fidanzata segreta di Damiano dei Maneskin: il video dell’indizio social

Alle Olimpiadi di Sochi del 2014, Arianna conclude l’esperienza, ancora una volta, con dei risultati pazzeschi, vincendo 3 delle 8 medaglie complessive della spedizione azzurra. Il 24 ottobre 2017 il CONI ufficializza la nomina di Arianna a portabandiera dell’Italia alle Olimpiadi di Pyeongchang in Corea del Sud. In quell’occasione l’atleta vince la medaglia d’oro nei 500 metri dello short track imponendosi con il tempo di 42″569.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arianna Fontana (@aryfonta90)