Deborah Compagnoni, chi è la campionessa di sci italiana

0
765

Deborah Compagnoni è una vera e propria leggenda dello sci azzurro, ha vinto 12 medaglie durante tutta la sua carriera sciistica.

Deborah Compagnoni, carriera e successi della leggendaria sciatrice italiana (Getty Images)
Deborah Compagnoni, carriera e successi della leggendaria sciatrice italiana (Getty Images)

Da sempre la sciatrice ha avuto la passione dello sport, lo sci e la montagna sono state il suo amore a prima vista. Deborah è stata la prima atleta ad aver vinto una medaglia d’oro in tre diverse discipline durante i Giochi Olimpici invernali.

Nasce a Bormio nel il 4 Giugno del 1970, crescerà a Santa Caterina Valfurva in Valtellina. La passione per lo sci le è nata dal nulla, infatti ha cominciato ad affacciarsi a questa disciplina quando aveva solo 16 anni, vincendo la sua prima medaglia di bronzo durante i mondiali juniores del 1986.

L’anno dopo riuscirà a salire sul podio vincendo la medaglia d’oro nello slalom gigante, e anche un bronzo nella discesa libera. La sua carriera sciistica ha subito una frenata durante gli anni per via di un brutto infortunio al ginocchio, il quale l’ha portata ad allontanarsi dalla disciplina per diversi anni.

Nel 1989 tornerà a sciare più motivata e in forma che mai, infatti vince una medaglia d’oro nelle quattro specialità dello sci alpino moderno.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mondiali Cortina, chi è Lara della Mea: carriera e successi

Deborah Compagnoni, la carriera leggendaria della sciatrice azzurra

La relazione con Alessandro Benetton e il loro matrimonio è durata dal 1997 al 2008, dal loro matrimonio sono nati tre figli. Nel 2021 la coppia ha deciso di separarsi, i motivi dell’allontanamento non sono resi pubblici.

Più di una volta nel corso degli anni la coppia ha dovuto smentire diverse voci che cercavano di sminuire la coppia dichiarando che tra i due era finita.

Inoltre Deborah non ha nessun profilo social, le uniche foto che abbiamo di lei sono quelle in cui viene ritratta da amici, fan e conoscenti. Nel 2006 è stata scelta come “tedoforo” durante le cerimonie di apertura dei 20° Giochi Olimpici Invernali svolti a Torino. Le piace tanto mangiare la torta di mele, e appena ha un briciolo di tempo libero, desidera passarlo in compagnia della sua famiglia.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Mondiali Cortina, chi è Irene Curtoni: carriera e successi

Alessandro Benetton nasce nel 1964, il 2 Marzo a Treviso, l’uomo è il secondogenito di Luciano, conduce gli studi presso l’Università di Harvard, avrà modo di essere presidente di 21 Invest l’azienda fondata nel 1992.