Primo Appuntamento, Federico Ripani: chi è, l’incidente e la nuova vita

0
964

Nuove avventure per  il reality Primo Appuntamento in onda su Real Time, Federico Ripani: chi è, l’incidente e la nuova vita.

(screenshot video)

Undicesimo appuntamento stagionale con Primo Appuntamento. Come sempre, il programma vede confrontarsi persone che non si conoscono, ma che potrebbero avere tra loro un certo feeling. E come sempre, a persone comuni e alle loro storie si affiancano anche vicende di persone che hanno anche una certa fama. Era accaduto nell’ultima puntata del 16 marzo con la storia di Momoka Banana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Primo Appuntamento, Momoka Banana: un’influencer nel programma

E accade anche stasera 23 marzo con una vicenda che sicuramente incuriosirà il pubblico, quella di Federico Ripani, un giovane di Fermo, nelle Marche, rinato dopo un terribile incidente e che adesso di fatto sta ricominciando una nuova vita. Esempio di positività, in molti lo conoscono per il meraviglioso percorso che ha fatto negli ultimi anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Primo Appuntamento, Debora “la calippa” è un volto noto – VIDEO

Federico Ripani a Primo Appuntamento: la sua storia è davvero incredibile

A seguito di un incidente motociclistico, nel 2013 Federico Ripani ha subito l’amputazione trans-tibiale della gamba destra, ma non si è arreso. Già in passato, nel corso di Primo Appuntamento, era emersa una vicenda di rinascita a seguito di una grave disabilità. Parliamo di Mattia Cattapan, la cui storia ha molti tratti in comune con il campione di Fermo: anche lui infatti dopo un grave incidente è diventato un campione sportivo e ha raccolto davvero molti consensi.

29 anni, laureato in Igiene Dentale, Federico Ripani è un giocatore della Nazionale Italiana Maschile di Pallavolo Paralimpica, detta anche Sitting Volley. Lo sport prevede che si fronteggino due squadre da sei giocatori ognuno, proprio come nella pallavolo, ma che a causa della disabilità debbano gareggiare da terra. Il fermano con la nazionale di Sitting Volley ha disputato i campionati europei, nel frattempo si è avvicinato a un’altra disciplina paralimpica, il Parapowerlifting, diventando campione regionale. Inoltre, grazie alla sua storia, è diventato un esempio e racconta la sua storia sui palchi dei TEDx Events.