Riapertura scuola, alcuni in classe anche in zona rossa: le novità

0
160

Riapertura scuola, dopo Pasqua stop alla Dad ma non per tutti. Salta la riapertura di cinema e teatri prevista per domani

Riapertura scuola
Riapertura scuola (Getty Images)

Nelle comunicazioni di due giorni fa al Parlamento, Mario Draghi aveva espresso la volontà di riaprire alcune classi anche in zona rossa. Nel nuovo decreto è prevista la riapertura delle aula fino alla prima media, anche nei territori in zona rossa.

Rosso e arancione saranno ancora una volta i colori prevalenti. Come adesso quindi niente zone gialle con bar e ristoranti che potranno fare solo asporto e consegne. Lo stop alla zona gialla ci sarà fino al 30 aprile com’è emerso dalla riunione della Cabina di regia di oggi.

Pertanto salta la riapertura di cinema e teatri previsti per domani, 27 marzo, Giornata mondiale del Teatro. Come aveva spinto il ministro Franceschini, i luoghi di cultura sarebbero stati riaperti ma solo nelle zone gialle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dpcm: niente zone gialle fino alla fine di aprile

Riapertura scuola, cala indice Rt. Draghi: “Non sono ancora vaccinato”

Le nuove misure si inseriscono in un piccolo cambio della situazione epidemiologica. Aumentano i casi positivi, oggi sono arrivati a 23.700 in tutto il paese, ma cala – pur se lentamente – l’indice Rt che scende a quota. Un quadro ottimistico che mostra comunque una situazione difficile con la pressione sugli ospedali ancora alta.

Decisivi i prossimi giorni visti gli incontri che ci saranno. Lunedì il presidente del Consiglio Draghi incontrerà le regioni e mercoledì si metteranno nero su bianco le norme che saranno varate dal Consiglio dei Ministri in programma giovedì o venerdì.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> AstraZeneca, nuovi dati a Usa: “Efficace al 76%”

Nei giorni di Pasqua e Pasquetta tutta l’Italia sarà in zona rossa. Allo studio anche provvedimenti contro operatori sanitari che non vogliono vaccinarsi. Draghi in conferenza stampa ha anche annunciato che ancora non si è vaccinato e che lo farà la settimana prossima con AstraZeneca “Mi sono prenotato – ha detto – e sto aspettando che mi rispondano“.