Sammy Basso e una seconda laurea in Biologia Molecolare: “Studio la malattia per sconfiggerla”

0
166

Sammy Basso laurea: il classe ’95, afflitto dalla sindrome da invecchiamento, ha conseguito una seconda laurea in Biologia Molecolare

Sammy Basso Laurea
Sammy Basso Facebook

Sammy Basso è un ragazzo di 26 anni affetto dalla sindrome da invecchiamento (sindrome Hutchinson-Gilford). Una malattia rara che lui stesso sta studiando come testimonia la seconda laurea presa in Biologia molecolare presso l’Università di Padova. Due anni fa, invece, aveva conseguito la Laurea Triennale in Scienze Naturali.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Roma, trovata morta una 21enne in un appartamento: era la figlia di Carlo Urbani

Sammy Basso laurea, le dichiarazioni del classe ’95

Sammy ha discusso una tesi dal titolo “Crosstalk between Lamin A and Interleukin 6 under stress conditions and in premature ageing”. Un’analisi che ha messo in evidenza come a 26 anni, Sammy, è ancora in vita. I medici, da piccolo invece, gli avevano pronosticato pochissimi anni di vita.

Le parole di Sammy al riguardo: “Una cura definitiva sarebbe possibile soltanto modificando il Dna. Il corpo umano è programmato per invecchiare, ma dopo che è stato scoperto il gene che provoca la mia malattia, nel 2003, si è capito che è possibile inibire farmacologicamente una specifica peculiarità della progeria che è l’infiammazione”.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo->Irene Bellifemine, la sindaca-infermiera che vaccina gli anziani a domicilio

Queste, invece, le parole della sua relatrice: “Ha condotto i suoi studi con serietà, interesse, partecipazione. Era prezioso averlo alle mie lezioni – afferma la professoressa Chiara Rampazzo -. Sammy ha iniziato il progetto per la sua tesi un anno fa, proprio all’inizio della pandemia e i laboratori sono stati chiusi in questi mesi, ma seguiva gli esperimenti tramite videochiamate. La discussione della tesi è andata molto bene e, per ascoltarlo, si sono collegati studiosi dagli Stati Uniti”.

È appena terminata la discussione della tesi “Crosstalk between Lamin A and Interleukin 6 under stress conditions and in…

Pubblicato da Associazione Italiana Progeria Sammy Basso onlus su Mercoledì 24 marzo 2021