Italia – Slovenia Under 21: azzurrini qualificati se…

0
75

Italia – Slovenia Under 21 questa sera vale l’accesso ai quarti di finale. In caso di mancata vittoria bisogna fare dei calcoli

Italia Under 21
La sfida del 24 marzo tra l’Italia Under 21 e la Repubblica Ceca (Getty Images)

Questa sera l’Italia Under 21 di Paolo Nicolato a Maribor si gioca il passaggio del turno negli Europei. I due pareggi consecutivi contro Repubblica Ceca e Spagna hanno creato una situazione complessa per gli azzurrini.

La classifica vede li terzi a due punti, gli stessi della Repubblica Ceca che è seconda per differenza reti (due fatti e subiti per i cechi, uno e uno per l’Italia). La Spagna guida con quattro punti mentre la Slovenia è ultima con un pari e una sconfitta.

La fase finale degli Europei si svolgeranno dal 31 maggio a 6 giugno e i ragazzi di Nicolato vogliono assolutamente esserci. Se stasera dovessero riuscire a vincere, il passaggio è assicurato, indifferentemente dal risultato finale di Spagna-Repubblica Ceca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Jannik Sinner, ottavi ATP Miami: chi è l’avversario e dove seguire

Italia Under 21, cosa succede se si pareggia

Il tecnico NIoolato (Getty Images)

Ci sono altri due casi in cui l’Italia passerà il turno. Se dovesse pareggiare con la Slovenia e in caso di sconfitta della Repubblica Ceca con la Spagna. Gli azzurrini accederebbero alla fase successiva anche se i cechi riuscissero a pareggiare, ma l’Italia lo dovrebbe fare con almeno due gol (2-2, 3-3, ecc…).

Verrebbe quindi applicato il criterio della differenza reti, il primo. Gli altri sono i gol segnati e il fair play. Per questi ultimi due criteri l’Italia è in svantaggio rispetto alla Repubblica Ceca e per tal motivo in caso di pari è necessario farlo con almeno due gol.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Allarme Milan: Ibrahimovic lascia l’allenamento della nazionale dopo 15 minuti

La gara sarà trasmessa in diretta esclusiva su RaiDue. Per quanto riguarda la formazione il tecnico dovrebbe affidarsi al 3-5-2 con Raspadori e Cutrone nel reparto offensivo, chiamati a portare gli undici alla vittoria e quindi alla qualificazione. Gabbia dovrebbe essere al centro della difesa con Marchizza, Lovato a destra e Zappa a sinistra con Carnesecchi tra i pali. A centrocampo linea a cinque con Zappa, Pobega, Maggiore, Frattesi, Sala.