Carrie Johnson di Vite al Limite: la trasformazione è incredibile

0
120

Che fine ha fatto oggi Carrie Johnson di Vite al Limite: cosa è cambiato, la sua trasformazione è incredibile.

(FaceboK)

La star di Vite al Limite, Carrie Johnson, sapeva di dover perdere molto peso prima che il peso le togliesse la vita. Ma quello che ha davvero sorpreso tutti è che se la guardiamo adesso è totalmente un’altra donna, come dimostrano le sue più recenti immagini postate su Facebook, addirittura negli ultimissimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Carrie Johnson di Vite al Limite: cosa è cambiato dopo il reality

Recenti aggiornamenti dai social media rivelano che molto è cambiato dal suo intervento di chirurgia gastrica. I fan sapevano che i suoi problemi di salute dovuti alla sua dipendenza da cibo sembravano probabilmente ucciderla prima del tempo. Inoltre, il suo matrimonio sembrava influenzato da ciò e temeva che suo marito Chris potesse lasciarla un giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Cillas Givens: dopo Vite al limite è un’altra persona, cosa è successo

L’incredibile trasformazione di Carrie Johnson dopo Vite al Limite

Da quel che sappiamo, Carrie Johnson, che ha un profilo col cognome da coniugata, non condivide molti post pubblici su Facebook. Inoltre, si tiene alla larga da Instagram e Twitter. Tuttavia, ciò che condivide rivela che di questi tempi sembra sicuramente un’altra donna. Quest’anno, ha aggiunto tre nuove immagini del profilo. Di queste, ve ne stiamo mostrando due, in cui appare sorridente e felice, l’esatto contrario di quello che era diventata a causa della sua obesità.

I suoi fan hanno inviato le loro congratulazioni. Di interesse molto particolare, la vicenda e il commento di uno dei suoi seguaci sui social network, che ha ammesso di essere costretto anche lui a lottare quotidianamente contro l’obesità. Sembra che la donna e i suoi tanti fan che ha sui social network si aiutino a sostenersi e guidarsi a vicenda nel loro viaggio continuo. Vedremo cosa accadrà, quel che è vero è il cambiamento è davvero evidente.