Incidente sulla Casilina: sale a tre il numero di morti

0
208

Un terribile incidente si è verificato poco prima delle 20 sulla Casilina, dopo San Vittore: tre persone hanno perso la vita. Disintegrate le due macchine coinvolte nell’impatto.

Sale a tre il numero dei morti finora accertati nel tragico incidente verificatosi sulla Casilina nei pressi di San Vittore del Lazio, nel Cassinate. Tra le vittime c’è anche un 18enne della provincia di Caserta. Un bilancio che purtroppo potrebbe ancora aggravarsi visto che i corpi delle vittime sono rimasti incastrati tra le lamiere delle due auto – una Fiat Sedici e un’Alfa Mito – coinvolte nel tragico scontro e in gravi condizioni.

Il sinistro è avvenuto in direzione San Pietro Infine, nei pressi della rotatoria che conduce verso la provincia di Caserta.

Lo scontro e le cause

Sono due le macchine che si sono scontrare, probabilmente frontalmente, e disintegrandosi nel violentissimo impatto. Sul posto sono accorsi i mezzi del 118, quelli dei vigili del Fuoco e i carabinieri. Tutti impegnati a tirar fuori dalle lamiere accartocciate dalle macchine i corpi. Si parla anche di una quarta persona ferita in modo molto grave, ma, come detto, è tutto da confermare.

POTREBBE INTERESSARTI: Rider cade e finisce in coma: per la pratica di infortunio interviene Orlando

Comunque la dinamiche dell’incidente è ancora tutta da ricostruire. Inoltre sono da accertare le identità di conducenti e passeggeri. Nella Alfa Mito ci sarebbero due deceduti e un ferito grave, nella Fiat Sedici un morto