Barbara De Nigris, chi è la cuoca nello show “E’ sempre mezzogiorno”

0
476

Barbara De Nigris, è la cuoca che collabora nel cast di Antonella Clerici su Rai Uno, la vediamo ogni giorno nell’appuntamento dello show televisivo.

Barbara De Nigris, chi è la chef che collabora con Antonella Clerici su RaiUno (Facebook)
Barbara De Nigris, chi è la chef che collabora con Antonella Clerici su RaiUno (Facebook)

Si presenta come una donna libera, generosa e comprensiva, in precedenza è stata cuoca del Carezza Snack a Nova Levante. Si diploma nella scuola alberghiera di Busto Arsizio, per riuscire a finanziare gli studi avrà un lavoro extra nella gastronomia vicino casa.

Dopo aver conseguito uno stage scolastico, rimarrà al Grand Hotel Carezza in Alto Adige, in quello stesso luogo conoscerà il padre dei suoi tre figli: Teseo, Glauco e Danae.

In inverno lavora in montagna, mente in estate lavora in un villaggio sul mare, dove imparerà anche a fare la pizza. Per alcuni periodi rimarrà in grandi alberghi come il Grand Hotel Carezza, Hotel Paradiso a Forio d’Ischia e molti altri.

Queste esperienze e il fatto di viaggiare tra i grandi hotel, le ha permesso di maturare una certa esperienza e un certo stile di cucina unico nel suo genere, cercando di fondere i sapori tra mare e montagna.

Insieme a suo figlio, cuoco non appena compie 18 anni, aprirà un piccolo ristorante trattoria nel centro di Frascati.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Antonella Ricci, chi è la chef di È sempre mezzogiorno

Barbara De Nigris, la carriera tra grandi hotel e trattorie

In famiglia tutti tendono a spostarsi per riuscire a fare esperienza, la cuoca tornerà in Alto Adige, il punto di partenza della sua carriera. Mentre con gli altri due figli cercherà di stabilizzarsi nel ristorante Carezza Snack, proprio nel cuore delle Dolomiti.

Amante della cucina tradizionale, le piace sperimentare diverse ricette regionali, cercando di proporle in maniera originale facendo conoscere diversi stili di cucina ai suoi clienti.

Spera con tutto il suo cuore di riuscire a trasmettere ai suoi figli, la stessa passione che ha maturato nel tempo per la cucina e la ristorazione. Desidera affiancarli un giorno durante le loro avventure, il suo sogno nel cassetto è quello di riuscire a gestire un ristorante insieme a loro.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: È sempre Mezzogiorno, Clerici dramma in diretta: “Per me era come un papà” –…

Da piccola sognava di diventare una camionista, oppure una cuoca. Mentre il piatto più difficile che abbia mai realizzato è stata l’anatra, purtroppo non è uno tra i suoi sapori preferiti.

Ha ricevuto il primo stipendio quando aiutava suo padre a pagare le rate del camion, con la sua prima mancia è riuscita a comprare una tuta da sci per sé stessa.