Nazionale di Mancini cluster Covid: altri quattro positivi. Ecco chi sono

0
83

La Nazionale si trova a fare i conti con il Covid, infatti sono risultati positivi ai tamponi, Florenzi, Grifo, Sirigu e Cragno, adesso è allarme focolaio.

Nazionale, Covid: positivi anche Florenzi, Grifo, Sirigu e Cragno

Nazionale, nella squadra si aggiungo altri casi di positività al Covid (Getty Images)
Nazionale, nella squadra si aggiungo altri casi di positività al Covid (Getty Images)

L’ex romanista non farà parte dell’andata dei quarti di Champions, mentre l’altra positività è stata comunicata dal club tedesco. Sono stati fermati anche il portiere del Cagliari e quello del Torino.

Gli azzurri con Alessandro Florenzi, raggiunge una situazione critica, dopo aver appreso il risultato positivo del giocatore in casa del PSG. Infatti il club ha annunciato l’esito dell’ultimo tampone.

Oltre a Florenzi sono risultati positivi al Covid, anche Vincenzo Grifo, e Alessio Cragno il portiere del Cagliari. Il numero degli azzurri positivi è salito dopo le ultime sfide di qualificazione.

Florenzi ha saltato la sfida tra il PSG e il Lille, proprio per via dell’isolamento precauzionale. Il giocatore non scenderà in campo per la sfida di Champions, che si terrà Mercoledì contro il Bayern Monaco.

Dalla Germania arriva la notizia che Grifo è risultato positivo, infatti il giocatore è andato in quarantena e non parteciperà alla trasferta delle prossime giornate.

Fortunatamente tutti gli altri test effettuati sui suoi compagni di squadra sono risultati negativi. Il giocatore non ha partecipato alla trasferta con la Lituania proprio per via della quarantena e le restrizioni tedesche.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Nazionale, casi di Covid nello staff azzurro: positivi De Rossi e Vialli

Nazionale, il conto degli azzurri positivi al Covid è salito anche con Cragno

Il Cagliari ha comunicato che il portiere è rimasto positivo al Covid-19, infatti viene monitorato con attenzione al suo rientro, ieri ha eseguito un altro test diagnostico e attualmente si trova ancora in isolamento precauzionale.

La squadra ha incominciato l’isolamento fiduciario e si atterrà al protocollo previsto dalle norme anti-Covid, infatti il club ha avviato tutte le procedure per cercare di rimanere in contatto con le unità sanitarie.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Nazionale, nello staff di Mancini ci sono 4 positivi al Covid

La notizia della positività di Sirigu è giunta proprio dal club del Torino, il quale è stato vittima di un focolaio nelle settimane scorse. Infatti il club granata ha messo in quarantena il giocatore senza rilasciare il nome del soggetto.

Infatti verrà seguito dallo staff medico e sanitario del club granata, intanto anche Sirigu aveva disputato il match contro la Juventus. Purtroppo il Torino è stato costretto a saltare due partite per via della positività dei giocatori in rosa. Infatti la stessa Asl aveva vietato la partita con la Lazio per via della improvvisa positività dei giocatori granata.