Isola dei Famosi, alta tensione tra due naufraghi: “Mi ha fatto un’infamata”

0
255

Sale alta la tensione tra due naufraghi dell’Isola dei Famosi, Roberto Ciufoli ed Andrea Cerioli. Ad alimentare i cattivi rapporti la nomination comminata dall’attore romano all’influencer. I dettagli.

Il settimo live della quindicesima edizione dell’Isola dei Famosi ha lasciato tra i naufraghi strascichi e tensioni. In particolare tra Roberto Ciufoli ed Andrea Cerioli che da subito, a pelle, non si sono mostrata reciproca simpatia.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Isola dei Famosi, subito un guaio per Roberto Ciufoli ed Akash Kumar: ecco perchè

Ad alimentare la tensione è arrivata, al termine della trasmissione della sera di Pasquetta, la nomination per l’ex tronista di Uomini e Donne. Nomination per la quale è stato decisivo il voto di Roberto Ciufoli fresco leader dell’Isola.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Isola dei Famosi, Andrea Cerioli: chi è l’ex tronista di Uomini e Donne

Andrea Cerioli, già in diretta, è apparso particolarmente infastidito dalla situazione e nella notte italiana a cavallo tra lunedì 5 e martedì 6 aprile, come si evince dal video postato sul sito ufficiale del reality show, ne ha parlato a lungo con Paul Gascoigne. “Il fatto che lui mi abbia mandato in nomination contro Drusilla l’ho trovato un’infamata” e ancora “più che una scelta secondo me è frutto di una strategia” e la minaccia “e allora se vogliono giocare così lo faccio anche io mi ci trovano”.

Poche ora dopo, nella tarda serata di ieri martedì 6 aprile è arrivata la spiegazione di Roberto Ciufoli e non è meno dura dell’accusa. “Mi dispiace – ha spiegato l’attore – che Andrea l’abbia presa male. Ma nella scelta non c’è nulla di strategico e di personale” durissima la stoccata “si spende poco nel gruppo e nominarlo è stata una scelta quasi naturale”.

La contesa e la tensione tra i due prende quindi quota e a rendere ancora più difficile il momento il fatto che il televoto da questa settimana sarà aperto per sette giorni e non solo per tre come nel primo mese di programma. Un fattore questo destinato ad alzare l’ansia di Andrea Cerioli ed il rancore verso il resto del gruppo e in particolare verso il leader Roberto Ciufoli.

Una dinamica interessante da seguire dove oltre alla gare sarà per la prima volta in ballo la gestione del potere sull’Isola dei Famosi. Ne vedremo delle belle.