Valentina Ferragni, scopre di essere insulino-resistente

0
89

Valentina Ferragni è a sorella minore di Chiara, ha annunciato attraverso il suo profilo Instagram di essere insulino resistente, questo è accaduto dopo le analisi effettuate qualche settimana fa.

Valentina Ferragni, la patologia dell'influencer dichiarata su Instagram (Getty Images)
Valentina Ferragni, la patologia dell’influencer dichiarata su Instagram (Getty Images)

Tramite il suo profilo Instagram l’influencer ha dichiarato che le analisi non sono andate molto bene, ne ha approfittato proprio per parlare di questa problematica che alcune volte viene lasciata in sordina.

La ragazza ha dichiarato che è una condizione difficile da diagnosticare, e potrebbe colpire tante ragazze che non sanno di averla. La dottoressa alla quale si è rivolta è stata professionale e molto brava nel capire la problematica che nessuno aveva capito sino ad oggi.

La sua patologia è in una forma più grave del previsto, infatti si chiama insulino-resistenza. L’influencer si era sottoposta di recente a dei controlli di routine, ma tramite le sue stories su Instagram ha dichiato il suo stato d’animo preoccupato per la patologia.

L’influencer da sempre è stata attiva in termini di body positive, rivelando in passato di aver avuto problemi di metabolismo. Grazie al suo approfondimento e al suo modo di affrontare la problematica, tra i suoi followers ci sono stati molti fan che hanno cercato di capire cosa sia questa patologia.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Chiara Ferragni, copia una storica azienda, pagherà un risarcimento

Valentina Ferragni, cosa è l’insulino-resistenza e quando si crea

La patologia della influencer è una condizione che si crea quando le cellule dell’organismo risultano dare una scarsa sensibilità all’insulina. In questo modo il glucosio non riesce ad essere assorbito dalle cellule.

Le quali reagiscono all’azione esercitata dagli ormoni, e mantengono i livelli ematici costanti. Nella maggior parte delle pazienti l’iperinsulinemia riesce a compensare l’insulino-resistenza, anche nel lungo periodo.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Ansia e paura per la gravidanza di Chiara Ferragni: ecco cosa è successo

Nel momento in cui la risposta insulinica non è più adeguata alla richiesta, si instaurerà uno stato iperglicemico, il quale può evolvere verso il diabete mellito di tipo 2. In questo modo le cause dell’insulino-resistenza potrebbero essere ormonali, genetiche o farmacologiche.

La cosa più importante da fare è cercare di sottoporsi a controlli regolari, cercare di informarsi quanto più possibile su questa patologia e far in modo tale di affrontare la cosa in maniera positiva e matura, proprio come ha fatto la sorella della celebre influencer italiana.