Lutto per il cantante Calcutta, arriva la morte della mamma Donatella: le cause

0
788

Un grave lutto ha colpito Edoardo D’Erme, meglio noto sulla scena musicale italiana come Calcutta, suo nome d’arte nella tarda serata è arrivata la morte della mamma Donatella Galeotti. Il cantante, molto celebre nel genere musicale indie in Italia, ha perso la sua cara mamma.

(Foto Instagram da @calcutta_foto_di)
(Foto Instagram da @calcutta_foto_di)

È morta ieri mattina all’alba per un improvviso malore Donatella Galeotti, apprezzata e molto conosciuta insegnante del Liceo Manzoni di Latina e madre di Edoardo D’Erme, in arte Calcutta, il noto cantautore originario di Latina. Aveva 58 anni. Secondo quanto dopo aver accusato un malessere è stata subito trasportata dai familiari all’ospedale Goretti, dove però è deceduta poco dopo l’arrivo. Una notizia che ha sconvolto l’istituto in cui la docente insegnava. Sono ancora da accertare le cause del decesso.

“La nostra bellissima Donatella non c’è più – scrive il Manzoni sul sito internet – Siamo attoniti e pervasi da un dolore immenso. La sua gioia, la sua generosità, il suo estro, il suo profondo amore per l’insegnamento, la sua attenzione e cura verso il prossimo sono doni che la comunità scolastica del Liceo “Manzoni” ha avuto il privilegio di ricevere e che porterà sempre con sé”.

POTREBBE INTERESSARTI: Animalisti contro Ibrahimovic: uccide un leone e lo porta a casa

Proprio in questi giorni Calcutta, 32 anni a breve, era rientrato a casa per festeggiare la Pasqua in famiglia. Da sempre legato alla sua città natale e anche alla propria famiglia, Calcutta aveva voluto vivere questi momenti importanti accanto alla madre, che lo aveva sempre sostenuto nella sua carriera.

Ma l’artista Calcutta per il momento non ha lasciato dichiarazioni, ma conoscendo la sua riservatezza riguardo la sua vita privata, non stupirebbe l’assenza di commenti sul fatto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da C A L C U T T A (@calcutta_foto_di)


Morte mamma  Calcutta: chi è il cantante di Latina

Calcutta è nato a Latina, sotto il segno dell’Ariete, il 19 aprile 1989. Attualmente vive a Bologna, dove ha deciso di risiedere stabilmente diverso tempo fa. Ha esordito come musicista e si è esibito con alcune band locali sino al 2007, prima di fondare l’omonimo duo di cui avrebbe tenuto il nome per la sua carriera da solista.

La vita privata del cantautore Calcutta è blindata: è uno di quegli artisti che sfugge al controllo imposto dal gossip. Non ama la popolarità, tantomeno quella che divora ogni angolo di riservatezza per farne merce da gettare in pasto al pettegolezzo.

Edoardo D’Erme ha un fidanzata? Non è dato saperlo con certezza. In una sua intervista ai microfoni di Rolling Stone, datata maggio 2018, aveva detto di essere un solitario.