Bud Spencer, lo speciale al quinto anniversario dalla scomparsa

0
239

Bud Spencer, in seconda serata lo speciale del Tg5. Tra i ricordi oltre a Terence Hill c’è un grande attore americano

Bud Spencer
Bud Spencer (Getty Images)

Il 2016 ci lasciava il grande Carlo Pedersoli, in arte Bud Spencer. Per l’occasione in seconda serata andrà in onda uno speciale del TG5 Bud, eroe gentile dalle mille vite. Tutti lo ricordano come attore e nelle sue grandi scazzottate con Terence Hill con il quale per molti anni ha formato una delle coppie cinematografiche più amate del cinema non solo in Italia.

Pedersoli è stato però soprattutto un grande atleta. Nuotatore e pallavolista, nel 1950 completa i 100 metri stile libero in meno di un minuto: è il primo italiano che raggiunge questo obiettivo tanto sudato. Anche per lui il dopoguerra è stato duro. Da Napoli, città natale, con la famiglia si trasferì a Roma e si iscrisse anche all’università.

Cominciò chimica ma poi abbandonò quando la famiglia si trasferì in Brasile. Fu anche carpentiere e quando nel 1948 ritornò a Roma si iscrisse a giurisprudenza e continuò a nuotare, alternando le piscine a qualche incontro di pugilato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Eleonora Abbagnato, stella del ballo: dai primi passi di danza a étoile parigina

Bud Spencer, la carriera da sportivo

Con Terence Hill (foto Facebook)

Partecipò a due Olimpiadi con la pallanuoto, a Londra nel 1948 e a Roma nel 1960. La carriera cinematografica comincia quando è ancora in corso quella di atleta. Essendo famoso gli viene proposto un ruolo in Quo Vadis, nel 1951. Quando chiuse con lo sport agonistico ritornò in Sudamerica per alcuni anni. Fece ritorno in Italia girò Annibale e fu l’inizio dellasua grande e straordinaria carriera da attore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Francesca Manzini, chi è: le curiosità sull’attrice e imitatrice

Nello speciale oltre ai tre figli a ricordare Bud ci sarò anche Terence Hill ma anche altri dello spettacolo italiano come Carlo Verdone e Leonardo Pieraccioni. Presente anche una stella di Hollywood; ci sarà infatti anche Russel Crowe, fan della coppia che nei decenni ha regalato tante risate a generazioni di ragazzi e adulti. La conduzione è affidata ad Anna Praderio.