Amici 20, Rosa Di Grazia: minacce di morte, la sua replica

0
195

I protagonisti di Amici 20, Rosa Di Grazia dopo l’eliminazione: denuncia minacce di morte, la sua replica sui social.

(screenshot video)

Nel corso della terza puntata del serale di Amici, sono stati eliminati i primi due ballerini di quest’edizione: Tommaso Stanzani e Rosa Di Grazia. La seconda è stata elemento che ha fatto molto discutere all’interno della scuola, soprattutto per i suoi litigi con la professoressa di danza, Alessandra Celentano.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo –> Amici, Rosa Di Grazia non ci sta: “Non meritavo l’eliminazione”

Molto seguita sul suo profilo Instagram, la ragazza in queste ore ha denunciato degli episodi davvero spiacevoli dei quali è stata vittima. Episodi che lasciano molto perplessi e invitano a riflettere sul fatto che la partecipazione a un talent show possa portare addirittura a frasi e comportamenti di una gravità estrema.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo –> Amici 2021, Rosa di Grazia a Deddy: “Non piangere sono qui…Ti amo”

Cosa è accaduto a Rosa Di Grazia: la denuncia di minacce gravissime

Amici Rosa Di Grazia

Per quanto infatti una persona possa risultare antipatica, si tratta di una competizione, in cui ha ragazza di 20 anni si mette anche in discussione. Rosa Di Grazia, attraverso una serie di storie, spiega di aver ricevuto moltissimi messaggi di sostegno, ma anche insulti gratuiti e non solo. “Ho letto anche dei messaggini dove mi si augura la morte”, ha infatti denunciato la giovane ballerina appena uscita dalla scuola di ‘Amici di Maria De Filippi’, il talent giunto alla sua ventesima edizione.

Quindi ha proseguito: “Io vorrei dire che sono una semplice ragazza di vent’anni e non credo di aver fatto nulla di male a nessuno. Se non aver partecipato a un programma per inseguire un mio sogno, ovvero danzare”. La ballerina sottolinea che al suo posto potrebbe trovarsi chiunque altro, persone che questi messaggi potrebbero subirli in maniera diversa, restandone sconvolti. “Vorrei ricordare a questa gente, se così si può definire, frustrata dalla vita e infelice, di farsi una lavata di coscienza”, ha chiosato la ragazza.