Clara Hyun Lee: cosa sappiamo della modella morta a Roma

0
246

Il giallo del decesso di Clara Hyun Lee: cosa sappiamo della modella morta a Roma, i dettagli emersi dalle indagini finora.

(licenza CC-BY-SA-3.0)

Ombre sul giallo della morte di Clara Hyun Lee, una modella americana di 30 anni trovata priva di vita a Roma, in via Merulana. Il corpo della ragazza ormai cadavere nonostante i tentativi di soccorso è stato ritrovato nel cortile interno di un condominio. A quanto pare, lo scorso weekend si sarebbe consumato il dramma.

Ti potrebbe interessare anche -> Verona incidente: auto travolge uno scooter, 20enne morto sul colpo

La giovane donna – secondo quanto trapela dalle indagini – sarebbe caduta nella notte tra sabato 10 e domenica 11 aprile dalla finestra al quarto piano del B&B dove si trovava. La donna era lì sin dal suo arrivo a Italia. Gli investigatori non escludono alcun indizio e alcuna ipotesi rispetto a cosa possa essere accaduto alla povera ragazza americana.

Ti potrebbe interessare anche -> Chieti, morto il noto imprenditore Ivan Vaccaro: aveva 30 anni

Il giallo della morte di Clara Hyun Lee: cosa sappiamo finora

Il corpo esanime della modella americana – che a quanto pare si trovava a Roma come turista – è stato ritrovato per terra nel cortile interno del condominio al civico 209 di via Merulana. I residenti, quando hanno notato il cadavere, hanno subito chiamato il 112. Purtroppo, la ragazza era già morta. Sembra che fosse arrivata in città qualche giorno prima con un volo proveniente da Parigi.

Sul posto, per indagare su un caso che sembra sempre più giallo, gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Scientifica, che hanno svolto tutti gli accertamenti necessari. Si attendono adesso i risultati dell’autopsia. Non è escluso che si tratti di una fatalità o di un gesto volontario, così come che la ragazza sia stata in compagnia di qualcuno la sera della sua morte. Secondo alcune indiscrezioni, nella sua stanza sono stati rinvenuti due bicchieri vuoti, il che lascia ipotizzare che Clara Hyun Lee non sia stata sola.