Dwayne Johnson, il 46% degli statunitensi lo voterebbe come Presidente

0
149

Il 46% degli elettori voterebbe la star degli action movie Dwayne “The Rock” Johnson come Presidente degli Stati Uniti

(Screenshot Instagram)

Da appena quattro mesi alla Casa Bianca risiede un nuovo inquilino, il democratico Joe Biden, eppure il popolare magazine  “Newsweek” ha sondato le intenzioni di voto degli statunitensi in vista delle Presidenziali del 2024. Ebbene, forse complice la triplice caduta di Joe Biden, il più anziano Presidente, mentre saliva la scaletta dell’Air Force One, ben il 46% degli elettori voterebbe alla Casa Bianca il muscoloso attore, protagonista di tanti action movie di successo, Dwayne “The Rock” Johnson.

LEGGI ANCHE –> Osimhen ritrova la ragazza nigeriana senza una gamba e commuove il web

Ma “The Rock” non è solo l’unica celebrità ad avere ottime chance di diventare il prossimo Presidente degli Stati Uniti: sempre secondo il sondaggio di Newsweek, Angelina Jolie strapperebbe il 30% delle preferenze, il 27 per cento sceglierebbe invece la regina della tv Oprah Winfrey mentre Tom Hanks otterrebbe il 22% dei voti. In generale, il 63% degli statunitensi ritiene che i divi di Hollywood, supportati da uno staff competente ed esperto, sarebbero degli ottimi leader.

Dwayne Johnson, il 46% degli statunitensi lo voterebbe come Presidente. La reazione di “The Rock”

Sempre via Instagram è arrivata la reazione del protagonista, tra gli altri, di Fast&Furious” e “Jumanji”: “Sono lusingato ma non penso che i Padri Fondatori abbiano MAI concepito che un uomo alto uno e novanta, audace, tatuato, mezzo nero e mezzo samoano, bevitore di Tequila, che guida pick up e porta curiosi marsupi potesse unirsi al loro club ma se mai succederà, sarà un onore servire voi, il popolo“.

LEGGI ANCHE –> Roberto Speranza, nuovo incarico in arrivo? Le voci sulle dimissioni

Dunque, Dwayne Johnson non ha chiuso del tutto la porta a una sua eventuale candidatura alla Casa Bianca; del resto, sarebbe in ottima compagnia visto che l’attore di B-movie Ronald Reagan è stato Presidente degli Stati Uniti per 8 anni e il suo “collega” Arnold Schwarzenegger ha concluso nel 2011 il proprio mandato da Governatore della California.