E’ già ieri: che fine ha fatto Rita, l’attrice Goya Toledo

0
443

Le curiosità sul film E’ già ieri con Antonio Albanese e di Giulio Manfredonia: che fine ha fatto Rita, l’attrice Goya Toledo.

(Carlos Alvarez/Getty Images)

Gregoria Micaela Toledo Machín, meglio conosciuta come Goya Toledo, è la protagonista femminile della pellicola E’ già ieri, del regista Giulio Manfredonia, uscita nel 2004 e interpretata tra gli altri da Antonio Albanese. Classe 1969, nata alle Canarie, si tratta dunque di un’attrice spagnola che ha avuto un discreto successo in Patria, aggiudicandosi anche dei premi molto importanti.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo -> Katia Svizzero, che fine ha fatto: voce dell’Ape Maia e annunciatrice

Il suo esordio è in Dile a Laura que la quiero, regia di José Miguel Juaréz, ma l’anno dopo sbarca già in Italia, con la prima pellicola che gira nel nostro Paese: si tratta di Cronaca di un amore violato, regia di Giacomo Battiato. Tra le altre interpretazioni dei primi anni di carriera che sono degne di nota c’è anche Amores perros, regia di Alejandro González Iñárritu.

Ti potrebbe interessare anche questo articolo -> Olga Karlatos: che fine ha fatto l’attrice di Keoma, carriera e curiosità

Cosa sapere su Goya Toledo, bellissima attrice spagnola

Ha lavorato temporaneamente come modella per sei mesi per pagarsi i corsi di recitazione, anche se non si considera tale. Infatti, successivamente non ha mai gradito troppo le passerelle. Ha studiato recitazione alla scuola di Cristina Rota. A fine anni Novanta, la prima grande soddisfazione personale: è stata nominata per il Premio Goya come migliore attrice esordiente per il film Mararía. Era il 1999 e il film era diretto da Antonio José Betancor. Tre in totale sono state le sue nomination al premio Goya, gli Oscar spagnoli.

Uno dei suoi primi lavori è stato quello di partecipare al video musicale di Joaquín Sabina dal titolo Y nos dieron las diez. Nell’ottobre 2009 è entrato a far parte del cast della serie Los Hombres de Paco su Antena 3. Ha anche lavorato nel programma Al Ataque di Alfonso Arús nel 1992. In Italia, tra le altre, ha recitato anche in Sandrine nella pioggia, regia di Tonino Zangardi. Sempre nel nostro Paese, è stata L’imperatrice Eugenia nel film tv La contessa di Castiglione.