Chi è Lorenzo Luporini: i nonni sono la Storia dello spettacolo italiano

0
360

Lorenzo Luporini, il figlio di Dalia Gaberščik e Roberto Luporini, sarà ospite domenica 18 aprile della trasmissione di Rai 2 “Quelli che il calcio”: il nonno e la nonna hanno fatto la storia dello spettacolo in Italia. I dettagli.

Lorenzo Luporini

Come ogni domenica che il campionato di Serie A è in programma va in onda la popolare trasmissione di Rai 2 “Quelli che il calcio”. Il live show, condotto da Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran, è giunto alla ventottesima edizione. La prima puntata è datata addirittura 26 settembre 1993, uno dei show più longevi in assoluto della storia della televisione italiana.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Francesco Mandelli confessa: “Ero nel tritacarne, Lei mi ha salvato la Vita”

La puntata di oggi vedrà in studio diversi ospiti di prestigio tra cui spicca una delle menti più brillanti dello spettacolo italiano. Parliamo di Lorenzo Luporini come detto figlio della titolare della società di comunicazione Goigest e vicepresidente della Fondazione Gaber Dalia Debora Gaberščik e di Roberto Luporini noto paroliere.

Chi è Lorenzo Luporini

I loro nomi ai più forse dicono poco ma se scaliamo l’albero genialogico di Lorenzo scopriamo un dettaglio notevole. Dalia Debora Gaberščik è l’unica figlia di Ombretta Comelli meglio conosciuta come Ombretta Colli e di Giorgio Gaberščik conosciuto universalmente come Giorgio Gaber, il famigerato Signor G. Il papà di Lorenzo, Roberto Luporini è stato per decenni il principale collaboratore di colui che è considerato una della menti più brillanti e innovative dello spettacolo italiano, inventore del teatro canzone scomparso nel 2003 dopo una breve ed inesorabile malattia.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Quelli che il Calcio, chi è Francesca Brienza: il rapporto con Rudi Garcia

Come detto Lorenzo Luporini, tifosissimo della Juventus, sarà ospite delle trasmissione Quelli che il Calcio nella quale si confronterà Omar Fantini bergamasco doc e tifosissimo della Dea in quello che è il match clou della trentunesima giornata della Serie A 2020-2021: Atalanta-Juventus.

Luporini tra le altre cose spiegherà in trasmissione il progetto a cui, come Fondazione Gaber, ha messo in piedi durante il periodo del lockdown. Quello di divulgare tramite la voce dei principali interpreti del momento della musica italiana i testi e gli insegnamenti di nonno Giorgio.

Il progetto si chiama “Far Finta di esser sani” e la prima canzone su cui ha lavorato è “Quando sarò capace di amare” in coabitazione con Elio Biffi dei Pinguini Tattici Nucleari.