Courtney Love oggi: com’è diventata la vedova di Kurt Cobain

0
166

Courtney Love, con suo marito Kurt Cobain ha dato vita alla coppia più famosa degli anni ’90, ha perduto il marito in maniera precoce e ha dovuto crescere sua figlia da sola.

Courtney Love, chi è la moglie del frontman Kurt Cobain (Getty Images)
Courtney Love, chi è la moglie del frontman Kurt Cobain (Getty Images)

La donna ha dovuto combattere anche contro la dipendenza da droga, la rockstar ribelle nei ricordi ha sempre cercato una luce per riuscir a colmare il vuoto che si porta dietro da anni.

La celebre rockstar con il suo nome riesce a dare ancora i brividi ai giorni nostri, infatti è stata la cantante rock più ribelle negli anni ’90, inoltre è stata anche la prima femminista del genere rock.

Le sue camicie da notte era sempre sexy, addirittura Diesel ha disegnato delle camicie su misura per lei, con il suo metro e 80 senza tacchi e il suo fisico statuario riesce a catturare l’attenzione su ogni palcoscenico.

La più grande incomprensione sulla rockstar sono state le miriadi di parole e gossip che sono girati non appena ci fu la morte del suo compagno. Prima di tutti gli scandali a Hollywood, la rockstar attaccò il produttore Harvey Weinsten.

Nel 2005 stava girando un video su YouTube in cui lei invitava le donne a non accettare un invito in albergo dal produttore, in quel momento la rockstar mise contro di sé la più importante casa di produzione di Hollywood.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Il dramma di Elton John, il gesto che ha cambiato la Vita di Rocketman

Courtney Love, per molti anni la donna rimase sola e non ascoltata

Oggi ha 54 anni e sembra essere ancora quella ragazza sicura di sé che tutti si ricordano negli anni ’90, infatti era così sicura del suo operato che sposando il leader dei Nirvana, Kurt Cobain, era riuscita a diventare la storia della generazione degli anni ’90.

Dal loro amore è nata Frances Bean, la quale il 18 Agosto compirà 26 anni, entrambi facevano uso di droghe e si amavano alla follia. Grazie alla loro musica e al loro stile di vita, hanno deriso tutta l’ipocrisia degli anni ’80, proponendo in primo piano l’omofobia e raccontando che l’amore non ha mai avuto vincoli o regole.

Con la celebre frase “Dio è gay” in un testo dei Nirvana,”Stay away”, la coppia era riuscita a far breccia nelle generazione anni ’90 esplorando nuovi orizzonti e proponendo una realtà da tempo censurata.

Purtroppo Kurt Cobain morirà suicidandosi all’età di 27 anni, questo segnerà per sempre il percorso di vita della donna che gli era accanto. La rockstar ha dichiarato che se potesse tornare indietro, avrebbe voluto che Kurt fosse sopravvissuto.

Proprio perché per Frances Bean non avere un padre accanto a lei non è stato facile, ma nonostante tutto è riuscita a crescere. Sua madre ha cercato di trasmetterle la gratitudine per avere una testa pensante, e soprattutto per l’amore che ha intorno, per essere vive, avere dei soldi nel portafogli ed incontrare ogni giorno delle persone interessanti.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Morto Eddie Van Halen, la leggenda del rock aveva 65 anni

Ecco perché i ribelli sembrano essere più interessanti degli altri

Secondo la rockstar la coppia “ribelle” con Kurt sembrava molto più interessante degli altri cantanti negli anni ’90, proprio perché hanno dovuto tirare fuori le palle per non rimanere schiacciati dal sistema.

Non si sono mai preoccupati di cosa pesano gli altri, dovevano andare dritti per la loro strada, in questo modo sono stati fraintesi da chi non era come loro.

Potevano capire che cosa provavano e cosa avessero davvero nel cuore, molti hanno pensato che la donna avesse pensato solo a sé stessa, ma in realtà non era così, con il passare del tempo la donna ha capito di esser stata fraintesa dal principio.

Nonostante tutto la rockstar ha tanti rimorsi, ovvero quello di aver perso il compagno che amava alla follia da giovane, e soprattutto per aver rinunciato a vivere dei momenti felici insieme.

Spesso quando ripensa alla vita vissuta accanto all’uomo che ha sempre amato, non riesce a dormire la notte, questo è uno dei tanti motivi per il quale la donna attualmente non riesce a rifarsi una vita con un altro uomo.