Covid, la proposta del sottosegretario Costa: “Tessera sanitaria come pass”

0
70

Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha proposto di utilizzare la tessera sanitaria con le stesse modalità con cui il governo sta pensando di sviluppare il pass vaccinale.

costa propone di usare la tessera sanitaria come pass vaccinale
Il sottosegretario di Stato alla Salute Andrea Costa (Facebook)

In attesa di capire quando e come potrà essere utilizzato il pass vaccinale di cui ha parlato recentemente il Presidente del Consiglio Mario Draghi in conferenza stampa, il sottosegretario di Stato alla Salute Andrea Costa ha avanzato una proposta alternativa. In queste ore il governo sta continuando a lavorare per la definizione del nuovo decreto e per lo sviluppo del pass, tuttavia l’idea del sottosegretario per favorire gli spostamenti tra Regioni e l’accesso agli eventi culturali e sportivi è quella di utilizzare semplicemente la Tessera sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS).

Ti potrebbe interessare anche -> Riaperture e spostamenti, arriva il Pass: ecco cosa permette di fare

Pass vaccinale: Costa propone di usare la tessera sanitaria

La soluzione alternativa del sottosegretario alla Salute è stata ripresa da Adnkronos citando una nota ufficiale. “Ho avanzato la proposta di utilizzare la tessera sanitaria come pass vaccinale“, ha annunciato Costa sottolineando che per i tempi e le modalità sarebbe in realtà la misura di più facile attuazione. “Questo documento è già in possesso dei cittadini e ha già una dimensione digitale”, ha ricordato.

Ti potrebbe interessare anche -> Covid, Breton presenta il passaporto sanitario: ecco come funziona

“Partendo dalla convinzione che il pass vaccinale crea sicurezza, consente una mappatura e una tracciabilità, l’utilizzo della tessera sanitaria andrebbe in questa direzione”, si legge nella nota. Secondo il sottosegretario alla Salute, tutte le informazioni necessarie per certificare gli spostamenti tra Regioni di diverso colore e la partecipazione agli eventi in sicurezza potrebbero essere inserite direttamente nel documento personale dotato di microchip, che dal 2011 ha ormai sostituito il tesserino plastificato del codice fiscale.