Campania verso la zona gialla: De Luca ancora contro Figliuolo

0
127

Campania verso la zona gialla. De Luca contro il commissario per le dosi mancanti e a aggiunge: “Tessera per chi è vaccinato”

campania
La Campania torna in zona galla (Getty Images)

Dopo sei settimane in zona rossa e una in arancione, la Campania passa in zona gialla. Un risultato difficile da prevedere due settimane fa ma che è stato raggiunto grazie innanzitutto al basso numero dei ricoveri in terapia intensiva.

L’indice Rt nazionale si attesta allo 0.81, c’è dunque un nuovo calo rispetto allo 0.85 della scorsa settimana. Oltre alla Campania vanno verso la zona gialla anche la Lombardia, il Piemonte, il Lazio, il Veneto, l’Emilia Romagna, l’Abruzzo, e il Friuli Venezia Giulia.

Per queste regioni si prospettano dunque le regole previste da lunedì 26 aprile, ben accette da alcuni ristoratori che hanno a disposizioni posti a sedere all’aperto ma ovviamente contrastate da chi non ne ha. Non sono comunque mancate le critiche anche da parte di gestori di bar e ristoratori che possono servire clienti ai tavoli esterni, vedendo le regole di riaperture troppo timide.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Aviano, incidente vicino alla base Usaf: c’è una vittima

Campania, le parole di De Luca: “Tessere per i vaccinati”

campania zona arancione de luca
(Facebook)

Per la Campania grandi novità. È previsto l’arrivo di 17mila e 300 dosi del vaccino americano Janssen della Johnson & Johnson per gli over 60. Una situazione dunque incoraggiante per la regione che negli ultimi bollettini ha visto calare il numero dei contagi anche se lievemente.

La Campania rimane la regione in Italia con il livello più basso di terapie intensive in relazione ai morti” ha detto oggi il governatore Vincenzo De Luca nella solita diretta Facebook del venerdì. De Luca ancora una volta ha attaccato il governo e il generale Figliuolo, ribadendo ancora una volta che alla Campania mancano 200mila dosi: “Vergogna!” ha tuonato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, l’avviso dell’ambasciata Usa: “Non viaggiate in Italia”

Il riferimento è al vaccino Sputnik per il quale la regione Campania ha sottoscritto un protocollo. De Luca ha anche annunciato che saranno distribuite le tessere per chi è vaccinato. A breve firmerà un’ordinanza che prevede vaccinazioni di massa per le tre isole del golfo di Napoli, Ischia, Capri e Procida.