Marisa Laurito, confessione shock a 70 anni

0
142

Marisa Laurito e la sua confessione shock su Alain Delon. In questo periodo, è presente un pò dappertutto per celebrare i suoi 70 anni. 

(screenshot video)

Solitamente gli artisti non rilasciano confessioni particolarmente forti, riguardanti episodi della loro vita privata e / o artistica. Quando questo accade, però, mai o quasi mai, vengono fuori i nomi dei protagonisti di tali vicende. Questa volta Marisa Laurito non solo ha rilasciato una confessione privatissima, ma anche fatto un nome, e che nome: Alain Delon .

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Isola dei Famosi, il vero motivo del ritiro di Paul Gascoigne dal reality show

“Eravamo a Montecatini per Serata d’onore. Diciamo che Alain Delon non mi piaceva molto perché è un personaggio, come dire, maschilista… ” – ha detto Marisa Laurito – “Era bellissimo sì, ma irritante che pensava di avere tutte le donne ai suoi piedi. Noi dovevamo fare una scena in cui lui mi trascinava dietro le quinte e quindi si immaginava che mi facesse cose turche. Dopodiché io dovevo uscire scompigliata. Solo che lui veramente toccò e io gli detti pure uno strattone. Uno sporcaccione “.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Paola Minaccioni, chi è l’attrice comica: carriera e curiosità

Marisa Laurito confessione shock su Alain Delon. E adesso?

Alain Delon pensieroso
Alain Delon pensieroso (Getty Images)

Immaginiamo il clamore che desteranno queste dichiarazioni dell’attrice napoletana. Chi le darà ragione, dicendo che ha fatto bene a dire quello che ha detto, chi invece, resterà perplesso ed incredulo dinanzi a simili dichiarazioni. Il nome che ha fatto la Laurito non è un nome qualsiasi. Alain Delon è un mito del Cinema e questo non potrà che portare ad altri, ulteriori commenti di ogni sorta.

Sicuramente la mancanza assoluta di fantasia da parte degli attuali autori televisivi, se così si possono definire senza offendere chi Autore televisivo lo è stato davvero, porta tanti canali nazionali a cercare il colpo televisivo attraverso un’intervista.Ormai tutti intervistano tutti, tutti fanno domande senza saperle fare, perché semplicemente non è il loro mestiere.

Marisa Laurito è soltanto l’ultima di questa serie infinita, domani vi sarà un’altra trasmissione, con un’altra intervista, con un’altra clamorosa confessione a cui seguirà un’altra trasmissione, con un’altra intervista, con un’altra clamorosa confessione … Al di là della questione che se ciò che uno dice sia la verità assoluta, occorrere lavorare un pò più con la fantasia per offrire programmi con una maggiore Qualità.