Mitch, il dj inviato delle Iene: cosa sapere su di lui

0
162

Carriera, curiosità e vita privata di Mitch, il dj inviato delle Iene: cosa sapere su di lui, dagli esordi al successo.

(screenshot video)

Brianzolo classe 1980, Mitch, pseudonimo di Giovanni Mencarelli, è sicuramente oggi uno degli inviati più noti e amati della trasmissione Le Iene Show su Italia 1. Conosciuto anche con altri pseudonimi, oltre che il conduttore, fa il disc jockey, musicista, produttore discografico e speaker radiofonico. Davvero diversi i tormentoni che ha creato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> L’inviata di Striscia Rajae Bezzaz viene aggredita a Roma

Conduce insieme ad altri Tutto esaurito su Radio 105, ma anche il programma Scemi da Matrimonio su TV8, del quale è anche autore. Con Tutto esaurito, programma ascoltatissimo, ha vinto qualche anno fa il Gran Premio della Comunicazione Radiofonica, omaggio a Lelio Luttazzi, proprio per gli ascolti record della trasmissione radiofonica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Nina Palmieri, la Iena del caso di Carlo Gilardi: ecco chi è

Cosa sapere su Mitch, il dj inviato delle Iene

In coppia con Marco Galli e Pizza, conduce la trasmissione Tutto esaurito sin dal 2008, mentre in precedenza – scoperto da Claudio Cecchetto – ha fatto parte del canale tv e radio Hit Channel Rtl 102.5, dove ha condotto con Francesco Facchinetti la trasmissione Fuori Sinc. Come Mitch e Squalo, ha pubblicato due dischi, mentre sono tantissimi i singoli realizzati: in Italia ha lavorato con Anna Tatangelo – con la quale secondo il gossip avrebbe avuto un flirt -, Francesca Lodo, Povia, mentre a livello internazionale ha realizzato due singoli con Snoop Dogg e ha collaborato con Busta Rhymes.

In televisione, con Francesco Facchinetti collabora al programma Bella di CD RAI. Lo abbiamo visto anche ospite del serale del reality L’isola dei famosi. Tra i primi webjay a ottenere successo in Italia, sono davvero molteplici le sue esperienze. Ha anche esordito sul grande schermo con Riso amore e fantasia, regia di Ettore Pasculli. Diplomato geometra, si iscrive a giurisprudenza, quindi si arruola nei carabinieri, per poi trovare infine la sua strada. Attivo per i diritti dei detenuti, è sposato dal 2014 con Linda, e hanno due figli.