Roma, protesta degli ambulanti: traffico in tilt, GRA bloccato

0
113

Protesta degli ambulanti contro i bandi della prima cittadina capitolina Virginia Raggi: traffico paralizzato, GRA bloccato

(Screenshot video)

Da appena tre giorni gran parte dell’Italia è in zona gialla, il che significa che, seppure con alcune limitazioni, i commerciati, i ristoratori e i titolari di bar hanno ripreso le loro attività, in stand by fino al fatidico 25 aprile scorso in funzione di contenimento della diffusione del Covid. Tuttavia, una categoria di commercianti, gli ambulanti, si considera discriminata in quanto esclusa dal novero di quelle che hanno potuto rialzare la saracinesca.

LEGGI ANCHE –> Catania, tangenziale bloccata per la protesta degli ambulanti-VIDEO

Di conseguenza, dopo la tangenziale di Catania di una decina di giorni fa, gli ambulanti sono di nuovo scesi sul sentiero di guerra bloccando da stamattina parte del Grande Raccordo Anulare di Roma. Per dare maggior visibilità alla loro protesta e far sì che i rappresentati delle istituzioni accettino di aprire un tavolo sulle loro rivendicazioni hanno pensato bene di bloccare una delle arterie principali della Capitale, tra la Casilina e l’Anagnina, creando non pochi disagi agli altri automobilisti. Il traffico è in tilt e la linea S01 del bus, come reso noto da Astral, potrebbe conseguentemente subire dei ritardi.

Roma, protesta degli ambulanti: bancarelle sul GRA

I venditori ambulanti, dunque, hanno montato le loro bancarelle all’altezza delle uscite 22 e 23 del Grande Raccordo Anulare, a Roma, bloccando il traffico. In realtà, a differenza di quella dei loro colleghi etnei, la loro protesta è indirizzata contro i bandi che la sindaca capitolina Virginia Raggi intende realizzare e che metterebbero a rischio, secondo i manifestanti, l’attività di “12 mila ambulanti“.

LEGGI ANCHE –> Meteo, allerta di livello giallo su tre regioni del Centro Italia: ecco quali