Samuele De Paoli: chi è il giovane ex calciatore trovato morto a Perugia

0
392

Il giallo di Samuele De Paoli: chi è il giovane ex calciatore trovato morto a Perugia, cosa sappiamo del suo misterioso decesso.

(Facebook)

Una morte a cui mancano tante risposte quella di Samuele De Paoli, classe 1999, un ragazzo di Bastia Umbria, elettricista ed ex calciatore della squadra del suo paese. Tante le foto sul suo profilo Facebook che testimoniano la passione per il calcio giocato da parte di questo ragazzo, che è stato ritrovato oggi privo di vita su una strada di campagna nella frazione di Sant’Andrea delle Fratte, a Perugia.

Ti potrebbe interessare anche —> Lorenzo Lavezzo: il giallo dell’uomo scomparso da sette mesi

Il corpo era vicino alla sua Panda Rossa e a ritrovarlo stamattina dopo le nove è stato un runner, che stava facendo jogging. L’uomo ha spiegato di essersi avvicinato un po’ pensando che si trattasse di un’auto rubata e poi abbandonata in quella zona, non lontana da un’area industriale. Quindi si è accorto del cadavere: “Ho visto le gambe di quel poveretto, le gambe… era giovane”.

Ti potrebbe interessare anche —> Denise Pipitone, Piera Maggio e la voce della bambina intercettata

Il giallo della morte di Samuele De Paoli

Da quanto si apprende, la mamma del ragazzo aveva lanciato l’allarme ieri sera, non vedendo rientrare il figlio a casa, per cui si è subito capito che si trattava del povero Samuele De Paoli. La madre del giovane non riesce a darsi pace e ha lanciato un appello a fare immediata chiarezza sulla morte di suo figlio. “Quel ragazzo nudo trovato è il mio Samuele aiutatemi a capire cosa può essere successo”, le parole di mamma Sonia.

Non ci sarebbero sul corpo del ragazzo ferite da taglio o da armi da fuoco. Tuttavia ci sono delle abrasioni, che fanno pensare a una forte colluttazione. Non viene escluso poi che qualcuno lo abbia denudato e portato in quel punto già privo di vita. Per ora, nessuna ipotesi resta esclusa. Sul posto, oltre che gli agenti della Mobile, anche la Scientifica, perché occorre fare chiarezza al più presto su cosa è successo a questo ragazzo. Intanto, per sabato primo maggio è stata stabilita l’autopsia sul suo corpo.