Scott Eastwood, chi è il figlio della star Clint: carriera e successi

0
551

Scott Eastwood è il figlio del celebre attore Clint, da suo padre ha ereditato il fascino, la passione per il set e soprattutto il talento.

Scott Eastwood, chi è il figlio d'arte di Clint (Getty Images)
Scott Eastwood, chi è il figlio d’arte di Clint (Getty Images)

Dal suo papà sono nate la passione per il cinema, l’ironia e la simpatia sembrano essere superiori a quelle di suo padre, infatti il pubblico mondiale lo ama per il suo curriculum cinematografico.

Le fan amano il suo fascino da bello e dannato, sin dai primi anni è diventato un sex symbol di Hollywood con un dramma terribile nel cuore. Il suo vero nome è Scott Clintor Reeves, nasce a Carmel by the Sea, il 21 Marzo del 1986.

Nasce e cresce in California, proprio come suo padre Clint, sua madre è Jacelyn Reeves, mentre sua sorella minore è Kathryn Reeves Eastwood, è nata nel 1988 ed è anche lei un’attrice.

Il primogenito di Clint ha girato diversi film di successo, in famiglia c’è anche un fratellastro e quattro sorellastre, tutti nati da suo padre. Il bello di Hollywood, prima di esordire sul palcoscenico e sui set, ha lavorato come parcheggiatore, muratore e barista.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Brando chi é, il figlio regista di Christian De Sica

Scott Eastwood, da sempre un sex symbol e toy boy nel mirino delle sue fan

Purtroppo nella sua vita passata c’è anche un dramma che lo ha devastato internamente, infatti nel 2016 durante un’intervista ha dichiarato di aver perso la fidanzata durante un incidente stradale.

La morte, avvenuta nel 2014, ha portato l’attore a chiudersi completamente in sé stesso, per poi maturare una certa difficoltà un rapporto amoroso. Ci sono stati alcuni flirt affibbiati al sex symbol, tra cui anche Irina Shayk.

Esordisce al cinema con il cognome di sua madre, proprio per evitare accostamenti e paragoni con la fama di suo padre, ha cercato di crearsi una carriera indipendente dallo charme di suo padre.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Patrick Schwarzenegger, chi è il figlio di Arnold Schwarzenegger

Suo padre Clint ha diretto il figlio, addirittura lo ha scartato durante il provino di “American Sniper”. Il figlio di Clint fu scelto anche per recitare la parte di Christian Grey in Cinquanta Sfumature di Grigio, l’attore la rifiutò per via delle scene di nudo integrale.

Ha partecipato a diversi film che lo hanno reso celebre, come “La risposta è nelle stesse”, Fast & Furious 8, Suicide Squad e il sequel di Pacific Rim. I suoi scatti su Instagram ricevono milioni di like e commenti, grazie ai suoi followers.

Ama la pesca e lo sport, ha un grande talento per il ballo, infatti su Instagram ci sono alcuni video che lo provano. Ama le donne e i motori, ma nonostante questo cerca di non esagerare mantenendo l’aspetto da ragazzo della porta accanto.