Uomini e Donne, Tina scopre il doppio gioco di Biagio Di Maro: ecco quale

0
319

Finisce in maniera scoppiettante la settimana di trasmissioni di Uomini e Donne, al centro della scena il tronista napoletano Biagio Di Maro accusato da Tina Cipollari di fare il doppio gioco. I dettagli

Uomini e Donne Biagio Di Maro

Finisce con i fuochi di artificio la settimana di trasmissioni di Uomini e Donne il popolare dating show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi. Al centro delle scena il tronista di Napoli, Biagio Di Maro accusato, frontalmente, da Tina Cipollari di fare il doppio gioco.

Ecco cosa è successo. Partiamo dall’apertura di trasmissione. In studio ci sono due sedute, in scena Biagio e Sara la dama toscana con cui l’escavatore classe 1967 ha un corteggiamento in atto. Anzi un vero e proprio inizio di storia. Ma gli ultimi incontri tra i due non sono stati come la dama sperava, “ci siamo lasciati”, tanto che Biagio, con un colpo di teatro, si presenta in studio con una collana che contiene come ciondolo un cuore.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Uomini e Donne, il ritorno di Tina Cipollari: ecco il motivo dell’assenza

Sara la rifiuta sdegnata, “non sono in vendita” innescando una reazione stizzita da parte del tronista. Reazione contro la quale si scaglia Tina Cipollari di nuovo in studio dopo il periodo di assenza dovuto al trasloco a Torino. I toni si fanno subito intensi con l’opinionista, spalleggiata da Gianni Sperti, che non lesina insinuazioni e contumelie verso Di Maro.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Uomini e Donne, l’omaggio di tronisti e corteggiatori per l’8 marzo

Uomini e Donne, il doppio gioco di Biagio Di Maro

Insinuazioni e contumelie che salgono di livello quando Biagio, in maniera del tutto inattesa, decide di far entrare in studio Patrizia, podologa di 56 anni di Roma ma residente a Fiuggi. Come si evince dal video postato sul sito ufficiale del dating show Tina Cipollari non accetta quello prospetta come il doppio gioco di Biagio. Il tronista, secondo la storica opinionista del programma, da un lato porta in studio regali per Sara e pochi minuti dopo si concede una nuova chance di corteggiamente con la nuova dama del Lazio.

Lo scontro verbale diventa aspro. “Sara si fa condizionare dalle vostre opinioni” attacca Biagio, “signora Patrizia la prossima settimana la scaricherà”. Maria De Filippi fatica a riportare la calma ma lo scontro prosegue al calor bianco. “La Signora mi interessa” sottolinea Di Maro, “interessante non conta un cazzo, ti piace o no?”. Lo scontro si chiude con Biagio e Patrizia che danzano in studio ma il dado è tratto ed il dubbio è stato insinuato. La vicenda sembra compromessa prima di iniziare.