Denise Pipitone: ispezione in casa di Anna Corona, nessuna traccia

0
240

Esito negativo dagli accertamenti svolti questo pomeriggio a Mazzara del Vallo nella casa dove viveva Anna Corona, la ex moglie di Piero Pulizzi, papà biologico di Denise Pipitone.

Non ci sono tracce della piccola Denise Pipitone nella palazzina di via Pirandello a Mazara del Vallo.È questo l’esito della lunga ispezione eseguita nel pomeriggio di mercoledì 5 maggio nell’edificio che fino a pochi anni fa ha ospitato Anna Corona, la madre della sorellastra di Denise.

I Vigili del fuoco e i Carabinieri del Ris sono stati al lavoro fino alle 20.15 nella palazzina cercando, anche con le carte del catasto alla mano, eventuali tracce di lavori di muratura fatti negli ultimi anni. Controlli anche nel garage e uno scantinato con un pozzo.

Le forze dell’ordine hanno deciso di procedere dopo una segnalazione che parlava di notizie ritenute molto interessanti. La Procura di Marsala ha tuttavia smentito che si stessero cercando resti umani. A quanto pare si è trattato di un’ispezione dei luoghi finalizzata a capire se, nella casa, siano stati fatti dei lavori.

Di certo c’è che stavolta i PM non vogliono lasciare nulla di intentato. Dopo anni di false piste, indagini con evidenti falle, accuse di depistaggi, la magistratura vuole andare fino in fondo. Nei giorni scorsi sono state riaperte le indagini sulla scomparsa di Denise Pipitone che, dopo diciassette anni, non è stata ancora trovata.

In quella casa, dove Anna Corona non vive più da un anno, gli investigatori erano già stati tante volte nel 2004. All’epoca, il sospetto era che la donna – ex moglie di Pietro Pulizzi, il padre naturale di Denise – avesse aiutato la figlia nel suo piano di vendetta. Ipotesi caduta con l’assoluzione di Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise Pipitone, in tutti e tre gradi di giudizio. Ma in quella casa di via Pirandello, a Mazara, gli inquirenti sono adesso tornati. C’è una nuova pista sulla scomparsa di Denise? La pista familiare resta quella principale secondo gli inquirenti.

POTREBBE INTERESSARTI: Omicidio di Lisa Gabriele, indagato ex poliziotto che aveva una relazione con la vittima

Chi è Anna Corona

Anna Corona è l’ex moglie di Piero Pulizzi, padre della piccola Denise Pipitone scomparsa nel 2004 a Mazara del Vallo e mai più ritrovata. Ancora oggi si torna a parlare della famosa e oscura vicenda accaduta intorno alla scomparsa della bambina.

Anna Corona sembra aver avuto un ruolo chiave nell’accaduto, in particolare con Piera Maggi. La donna è stata infatti accusata di aver tormentato Piera Maggi (ormai molti anni fa), poiché – a suo dire – era stata la causa della avvenuta separazione da Piero. La Maggi, d’altro canto, aveva sempre riportato di essere stata oggetto di stalker da parte di Anna Corona e anche dalla di lei figlia, Jessica.

Addirittura, c’è chi vede lo zampino di Anna Corona anche in alcuni eventi tragici che hanno riguardato il passato di Piera Maggi, tra cui l’incendio all’erboristeria di proprietà.