Sassari, cade in una pozza d’acqua un bambino di 18 mesi: perde la vita

0
217

Sassari, un bambino di 18 mesi cade in un pozza d’acqua nel giardino di casa e perde la vita. Nonostante il soccorso immediato di suo padre non c’è stato niente da fare.

Sassari, un bambino di 18 mesi cade in una pozza d'acqua e muore (Getty Images)
Sassari, un bambino di 18 mesi cade in una pozza d’acqua e muore (Getty Images)

Ci troviamo in Sardegna, purtroppo Diego Santona non ce l’ha fatta, il bambino di 18 mesi che è caduto ieri mattina in una pozza d’acqua del giardino nella villetta dove viveva con i suoi genitori.

Il bambino purtroppo è deceduto dopo le ore 18.30 nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata a Sassari, era stato portato prontamente da suo padre al pronto soccorso.

Secondo una ricostruzione fatta dagli agenti di polizia, la tragedia è avvenuta in un alcune frazioni di secondi, il bambino sfuggendo all’attenzione dei genitori per qualche secondo è caduto in una pozza d’acqua all’esterno dell’abitazione.

Nonostante il soccorso immediato di suo padre, il quale lo ha prontamente accompagnato nella struttura di San Camillo, a pochi passi dalla loro abitazione, per il bambino non c’è stato nulla da fare.

I medici che prontamente lo hanno soccorso, si sono resi conto della situazione e hanno deciso di trasferirlo nel reparto di Rianimazione, dove purtroppo il bambino ha perso la vita.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cremona, incidente al Migliaro: paracadutista precipita e muore

Sassari, un uomo mentre ritira i panni precipita dall’ottavo piano e muore

Pinuccio Ragaglia, aveva 52 anni era il padre di due bambine, purtroppo ha avuto un malore ed è precipitato dall’ottavo piano. Tra i primi a soccorrerlo c’è stata sua moglie, un medico.

Sua moglie gli aveva detto qualche minuto prima di non uscire sul terrazzo, proprio perché da qualche giorno l’uomo non stava molto bene per via di una influenza pesante.

Pinuccio era sposato e padre di due figlie piccole, faceva il funzionario di Invitalia, ed era originario di Bitti, da tempo viveva a Sassari in via Principessa Maria.

>>> POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tragedia a Pavia: bambino autistico muore soffocato in una casa famiglia

Decise di non dare retta a sua moglie, e proprio mentre stava ritirando i panni stesi, ha avuto un malore, un mancamento lo ha fatto precipitare dall’ottavo piano.

Nonostante il malore, l’uomo ha provato ad aggrapparsi ai fili dello stendi panni, ma purtroppo per lui non c’è stato niente da fare, l’uomo di 52 anni è morto sul colpo.

A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione degli operatori del 118, i quali sono arrivati sul posto subito dopo, la tragedia si è verificata poco prima delle ore 20.00 mentre tutta la famiglia si stava preparando per la cena.