Uomini e Donne, la scelta di Giacomo: Martina Grado o Carolina Ronca

0
476

Ancora indecisione a Uomini e Donne per quanto riguarda la scelta di Giacomo: Martina Grado o Carolina Ronca, il pubblico risponde.

(Instagram)

Tra Martina Grado o Carolina Ronca ancora una volta Giacomo Czerny è nel pallone e sembra davvero indeciso nella scelta. La puntata di venerdì 14 maggio del dating show Uomini e Donne vede insomma il tronista andare in confusione, rispetto a quella che potrebbe essere la sua scelta.

Leggi anche -> Carolina Ronca: chi è la corteggiatrice di Uomini e Donne

Da una parte, c’è Carolina Ronca, nata a Albano laziale sotto il segno del cancro. Classe 1997, la giovane si è laureata con il massimo dei voti poco più di un anno fa e vorrebbe diventare una critica d’arte. Dall’altra c’è quella che appare la preferita del pubblico, ovvero Martina Grado, bergamasca classe 1995, ballerina, coreografa e insegnante di danza.

Leggi anche -> Uomini e Donne, Martina Grado: sarà lei la scelta di Giacomo?

Giacomo tra due fuochi: chi sceglie tra Martina Grado o Carolina Ronca

(Instagram)

In un’intervista a Uomini e Donne Magazine, Martina Grado ha confessato di non essere disposta a fare troppi sacrifici per il tronista. “Giacomo sa dove vivo. Non sarei disposta a spostarmi perché ho appena preso casa. Faremo avanti e indietro senza problemi”, sono state le sue parole. Ma è comunque lei la preferita da parte del pubblico del dating show e anzi sono in molti a sperare che Giacomo orienti la sua scelta verso di lei.

Tra pochi giorni scopriremo chi tra Martina e Carolina ha conquistato il cuore del bel tronista, ma intanto il dubbio resta e non solo. I telespettatori più accaniti lanciano messaggi molto chiari al tronista, sottolineando di fare il tifo per Martina Grado, pur nella convinzione che il giovane sceglierà Carolina Ronca. “Ho la sensazione che Giacomo scelga Carolina anche se vorrei scegliesse Martina”, è uno dei tweet apparsi appena pochi istanti fa e che denota come tra i telespettatori il dubbio più che sulla scelta di Giacomo, è sul fatto che il ragazzo possa sbagliare.