Lea T, chi è la modella: carriera e curiosità, il padre famoso

0
182

Cosa sapere su Lea T, chi è la modella molto nota e amata in Italia: carriera e curiosità, il padre famoso calciatore.

(Studio Fernanda Calfat/Getty Images for amfAR)

Viene intervistata per la prima volta dalla trasmissione Verissimo, in onda il 15 maggio, la modella Lea T, classe 1981, figlia del noto calciatore brasiliano Toninho Cerezo, il quale fu bandiera della Roma e poi della Sampdoria dello scudetto. Da bambina, si è subito trasferita in Italia con tutta la famiglia: il padre dal 1983 veste la maglia giallorossa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>>> Chi è il rapper Neima Ezza e cos’è successo a Milano con la polizia…

Tra Roma e Genova, dunque, lei trascorre l’infanzia, prima del ritorno della famiglia in Brasile, dove il padre ha prima concluso la sua carriera di calciatore, quindi ha intrapreso quella di allenatore. Dopo aver sfilato per diversi grandi stilisti, a 25 anni riconosce la sua transessualità. Nel 2011, dopo un lungo percorso, cambia sesso e nome.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>>> Caparezza e la vita privata: il padre Giovanni, l’acufene, Diego Perrone

Carriera e curiosità sulla modella Lea T

Infatti, Lea T, all’anagrafe Leandra Medeiros Cerezo, vive attualmente in Italia, precisamente a Milano, dove ha studiato veterinaria condividendo la passione per le passerelle. Scoperta da Riccardo Tisci, all’epoca direttore creativo di Givenchy, diventa testimonial del noto marchio. Successivamente entra nella scuderia del famoso agente di top model Piero Piazzi. Sempre in quegli anni posa nuda per Vogue Francia e diventa una delle top model più pagate al mondo.

Tra gli altri, è stata testimonial di Philippen e Benetton e ha posato per diverse riviste. In Italia, la prima intervista arriva nel 2011 a Le invasioni barbariche, condotto da Daria Bignardi su LA7. Due anni dopo, diventa però popolarissima nel nostro Paese. Partecipa a Ballando con le stelle, lo show condotto da Milly Carlucci su Raiuno, in coppia con il ballerino e coreografo Simone Di Pasquale. I due alla fine si classificano quarti. Dopo che Verissimo aveva messo in onda l’intervista a Giorgia Meloni, ha esplicitamente chiesto di non mostrare la sua di intervista nel programma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)